News 3 min

Minecraft Live, tutte le novità annunciate (e sì, è giocato anche in Vaticano!)

Saranno mesi di grandi novità per gli appassionati di Minecraft: vediamo gli annunci da Minecraft Live

Si è concluso pochi minuti fa l’appuntamento con Minecraft Live, la diretta durante la quale Mojang ha rivelato alcune delle più importanti novità che sono in arrivo per il suo amato videogioco – che, peraltro, si prepara a invadere anche il mondo di Super Smash Bros. Ultimate.

Vediamo quindi in un pratico riepilogo quelli che sono stati gli annunci per le maggiori novità che attendono i giocatori di Minecraft nei prossimi mesi.

Il successo di Minecraft

Essendo il gioco più popolare di sempre, Minecraft ha dalla sua un pubblico gigantesco, motivo per cui ha tenuto compagnia a tantissime persone anche durante la quarantena. A darcene conferma, è il fatto che Mojang riveli che Minecraft è stato giocato, quest’anno, in qualsiasi Paese e continente del mondo, compresi Città Del Vaticano e l’Antartide. Quando si dice avere una diffusione capillare!

Minecraft nel 2020 è stato giocato davvero ovunque

Per celebrarne il successo, Mojang ha anche confermato che, nel corso del 2021, arriverà un nuovo romanzo firmato da Max Brooks, che sarà intitolato Minecraft: The Mountain e sarà il sequel diretto del precedente Minecraft: The Island.

Al di là degli adattamenti, comunque, ci sono novità importanti per i videogiocatori.

Le novità per Minecraft

Nel corso dell’estate 2021 arriveranno importanti novità per il gioco, con un aggiornamento che metterà insieme delle feature lungamente richieste dai giocatori. La prima sarà un miglioramento per le caverne. la seconda sarà l’introduzione di novità per le montagne, ossia il bioma che ha vinto alle votazioni del Minecom 2019.

Preparatevi ad affrontare nuovi mob!

«Si tratta di un aggiornamento importante, con un’ampia varietà di feature per fare in modo che ci sia qualcosa davvero per tutti i giocatori, siamo entusiasti di pubblicarlo per tutte le piattaforme supportate la prossima estate» ci ha spiegato Mojang. «A causa delle generose dimensioni dell’aggiornamento, il team ha bisogno di più tempo del solito per lavorarci, motivo per cui questo Natale non ci sarà un tradizionale aggiornamento.»

Tra le novità per le caverne avremo una maggior eterogeneità per la tipologia di scenari (come quelle con cristalli, o quelle lussureggianti), all’interno delle quali troveremo poi blocchi differenti. Lo sculk sensor, ad esempio, reagisce ai movimenti emettendo un segnale e potrete utilizzarlo per le vostre costruzioni. Ci saranno anche stalattiti e stalagmiti, mentre dovrete vedervela con il Warden, nuovo mob ostile capace di captarvi per il movimento, essendo abituato alle tenebre delle caverne.

Caverne diverse offriranno risorse e possibilità diverse

Per quanto riguarda le montagne, invece, la loro generazione includerà ora dettagliati dirupi e vere e proprie «trappole di neve» a cui dovrete fare attenzione durante le vostre scorribande. E occhio anche alle capre di montagna, che potrebbero farvi più di un dispetto…

Le novità per Minecraft Dungeons

Per quanto riguarda Minecraft Dungeons, invece, Mojang ha confermato che entro la fine dell’anno vedremo il debutto del cross-platform, con il multiplayer che potrà vedere affrontarsi utenti di piattaforme differenti grazie a un aggiornamento gratis per tutti.

È anche previsto un fitto calendario di ulteriori aggiornamenti con «nuove feature già pianificate, che espanderanno e miglioreranno il gioco per gli utenti di tutte le abilità e con tutti gli stili possibili». Inoltre, con un paio di aggiornamenti gratuiti in arrivo, ci saranno anche miglioramenti per l’endgame.

Preparatevi al cross-platform in Minecraft Dungeons

È anche in uscita il DLC Howling Peaks, che introdurrà il Golem della Tempesta come boss. Lo accompagneranno nuove missioni, nuovi oggetti e nuovi mob. Si prepara al debutto, poi, un aggiornamento gratis, con venti nuove difficoltà dopo Apocalypse VII. Se siete in cerca di una sfida, insomma, avrete l’imbarazzo della scelta.

Le novità per Minecraft Education

Chiudiamo con una nota su Minecraft Education, che tanto ha fatto anche e soprattutto nel periodo della quarantena per aiutare i giovanissimi a imparare divertendosi. Sarà lanciata una competizione internazionale che sfiderà gli studenti alla costruzione di uno spazio che possa sia ospitare umani e animali insieme, sia farlo in modo salutare per tutti. Porterà avanti il modello di apprendimento ludico che si è rivelato vincente per Minecraft Education, con team da 1-3 giocatori che dovranno mettere insieme le loro idee per scoprire l’importanza della coesistenza.

Inoltre, presto arriverà anche la nuova lezione Good Trouble: Social Justice Movements around the world, realizzata in partnership con diversi educatori. Questo contenuto porterà i giocatori alla scoperta dei movimenti per i diritti civili esistenti in tutto il mondo – e a conoscerne le guide. L’uscita è prevista per il prossimo futuro, ma non è stata ancora fissata.

Se siete appassionati di Minecraft, su Amazon trovate tantissimi gadget e curiosità per i fan del gioco Mojang.