Rubriche 7 min

Tablet da gaming | I migliori del 2022

I tablet sono una delle soluzioni migliori per il gaming in mobilità, ed in questo articolo vi aiutiamo a scegliere i migliori.

Quello dei videogiochi è ormai diventato un hobby comunissimo, che ha ormai superato il concetto delle console e del PC, espandendosi anche negli smartphone di tutti i giorni. Dato che si tratta di oggetti che spesso è necessario utilizzare tutti i giorni, gli Smartphone hanno ovviamente un enorme limite: le loro dimensioni. Un compromesso che, per gli appassionati del gaming portatile, potrebbe non essere sufficiente, abituati a ben altre dimensioni dello schermo.

I tablet rappresentano un'ottima soluzione per il gaming in mobilità.

Grazie anche alla costante necessità di dover lavorare da casa, soprattutto visti i tempi che corrono attualmente, i tablet hanno recentemente subito un rinnovato interesse sul mercato. Naturalmente si tratta anche di strumenti particolarmente indicati per il gaming mobile, dato che possiedono la maggior parte delle stesse funzioni degli smartphone. In questa guida vi indicheremo quelli che riteniamo essere i migliori tablet da gaming, che ormai sono anche uno strumento ideale per usufruire dei servizi di gaming in cloud, sempre più corposi e diffusi.

La nostra selezione si basa non solo sulla disponibilità di Amazon – portale da noi scelto per la sua serietà ed ampia disponibilità di prodotti ai prezzi migliori – ma anche sulle effettive caratteristiche fondamentali che rendono il tablet performante, tra cui il processore grafico, il sistema operativo, le dimensioni e il prezzo.

I migliori tablet da gaming


Samsung Galaxy Tab S7+

Il migliore tablet da gaming Android

tablet gaming samsung galaxy s7+

Questo tablet è uno dei pochissimi prodotti sul mercato a possedere una versione già munita di 5G, l’ultima tecnologia per la connessione dati mobile. Samsung Galaxy Tab S7+ monta inoltre il processore Snapdragon 865 Plus, uno dei migliori disponibili sul mercato e studiato per sessioni gaming ad altre prestazioni. Il display SuperAMOLED è da 12.4 pollici con una risoluzione di 2800×1752 pixel e questo articolo dispone di una memoria RAM da 6GB con un’archiviazione interna di 128GB, espandibili fino a 1TB grazie a schede micro SD. L’articolo include anche la S Pen, per poter scatenare tutta la vostra creatività.

» Clicca qui per acquistare Samsung Galaxy Tab S7+


Apple iPad Pro

Il migliore tablet da gaming iOS

tablet gaming ipad pro

Come sempre Apple ha realizzato un articolo ideale per il business, ma che essendo un top di gamma è anche particolarmente indicato per il gaming. L’ultima versione di Apple iPad Pro dispone di un bellissimo display LiquidRetinaXDR da 12,9 pollici all-screen con tecnologia ProMotion e True Tone, una vera gioia per gli occhi. Sono presenti inoltre quattro altoparlanti e ben cinque microfoni integrati di qualità professionale. Il chip AppleM1 è stato ideato appositamente per offrire prestazioni di alta qualità sia durante l’uso di tutti i giorni che nelle sessioni di gaming più intenso. Questo prodotto è disponibili in tante diverse variazioni di archiviazione interna, a partire da 128GB fino ad arrivare a 2TB di memoria.

» Clicca qui per acquistare Apple iPad Pro


Microsoft Surface Pro 7

Il migliore tablet con Windows 10

tablet gaming

Questo prodotto è sicuramente il più indicato a chi cerca un tablet che sia più vicino ad un PC che ad uno smartphone, dato che è munito del sistema operativo Windows 10 Home. Microsoft Surface Pro 7 monta il processore Intel Core i5 e dispone di una memoria RAM di 8GB o 16GB. La particolarità di questo prodotto è inoltre l’utilizzo di un sistema di archiviazione SSD, da capacità da 128GB fino a 1TB e particolarmente performante. Anche le dimensioni dello schermo sono considerevoli, arrivando a 12,3 pollici. In conclusione, anche la potenza della batteria è sicuramente eccellente ed in grado di durare per un’intera giornata.

» Clicca qui per acquistare Microsoft Surface Pro 7


Apple iPad Mini

Il tablet iOS elegante e potente

tablet gaming

Se non volete rinunciare ai pregi dell’iOS ma volete risparmiare un po’ rispetto al modello top della categoria, la Apple vi propone questo interessante ed elegante prodotto ad alte prestazioni. Apple iPad Mini è un tablet dotato di display Liquid Retina da 8,3 pollici con True Tone ed un’ampia gamma cromatica. Il chip A15 Bionic con Neural Engine è ideale non solo per le prestazioni da gaming, ma anche per modificare facilmente in tempi rapidi video in 4K. Trattandosi di un prodotto di ultima generazione, supporta inoltre il Wi-Fi 6 per una velocità di download e upload sempre ottimale. Questo intrigante prodotto è disponibile con una memoria interna da 64GB o 256GB.

» Clicca qui per acquistare Apple iPad Mini

Samsung Galaxy Tab S7 FE

Il top conveniente di Samsung

tablet gaming samsung galaxy tab s7 fe

Samsung come sempre affianca al proprio prodotto top di gamma una versione più economica, ma che in questo caso ha davvero poco da invidiare al cugino più costoso. Questo tablet possiede infatti anch’esso un potente processore grafico Snapdragon, rendendolo quindi un prodotto ideale soprattutto in campo videoludico. Samsung Galaxy Tab S7 FE ha un peso di poco inferiore ai 500g ed un display da 11 pollici, ed include una batteria da ben 8000 mAh. Dispone inoltre di una memoria interna da 128GB e di 6GB di RAM. Le prestazioni di questo prodotto non sono dunque da sottovalutare.

» Clicca qui per acquistare Samsung Galaxy Tab S7 FE


Come scegliere un tablet da gaming

Dimensioni e peso

Il vantaggio di possedere un tablet rispetto ad un comune smartphone è sicuramente quello di poter avere a disposizione un display più grande, su cui potersi godere pienamente non solo i vostri giochi ma anche video e immagini. Per questo consigliamo di procurarvi un tablet che possieda dimensioni dello schermo incluse tra gli 11 ed i 13 pollici, a seconda delle vostre preferenze. Uno schermo più grande vi permetterà di osservare più attentamente tutti i dettagli delle immagini, anche se potrebbe inevitabilmente più ingombrante da impugnare, soprattutto se intendete utilizzare il tablet per lunghe sessioni di gioco.

Naturalmente dovrete anche tenere conto del peso, essendo prodotti più ingombranti e che sarà necessario tenere costantemente tra le mani. Se si tratta di tablet con dimensioni dello schermo particolarmente grandi, sarebbe meglio che non superasse i 500g. Nel caso di articoli più piccoli, anche il peso ne risentirà in positivo variando solitamente tra i 300g ed i 400g. Cercate dunque di trovare il giusto compromesso e l’equilibrio perfetto tra dimensioni e peso: in caso contrario, potreste ritrovarvi un prodotto magari di qualità eccezionale, ma particolarmente scomodo da utilizzare a lungo. Una contraddizione che rischierebbe di rovinare la vostra esperienza.

Connettività

Esistono modelli di tablet che offrono unicamente una connessione in Wi-Fi ed altri che offrono anche la possibilità di utilizzare una SIM, per poterlo utilizzare anche fuori dalla propria abitazione o ambiente lavorativo. Ovviamente spetta a voi la scelta di capire quale modello sarebbe meglio acquistare, in base alle vostre esigenze. Se sceglierete un modello con dati mobili, assicuratevi che sia garantita la connessione LTE perché si possa avere una velocità di altissimo livello.

I modelli migliori potrebbero inoltre essere in grado di offrire la connessione in 5G: le infrastrutture negli ultimi mesi hanno fatto notevoli salti in avanti, motivo per il quale potrebbe valere la pena tenere in considerazione questa caratteristica. Naturalmente, dipenderà tutto dal modo in cui intenderete utilizzare il tablet da gaming: se vorrete utilizzarlo solo per giocare in casa, andranno benissimo i semplici modelli in Wi-Fi. In caso contrario, puntate a un tablet LTE o in 5G, assicurandovi naturalmente di avere a disposizione una SIM adatta per il tipo di connettività scelta.

Sistema operativo

I due principali sistemi operativi su cui dovreste orientarvi sono sicuramente Android ed iOS. Se il secondo è esclusivo ai prodotti di casa Apple, Android è il software sviluppato da Google e presente nella maggior parte dei tablet presenti sul mercato. Per poter utilizzare al meglio il vostro tablet da gaming, vi suggeriamo di orientarvi su un prodotto con un sistema operativo con cui abbiate già familiarità, così da poter anche trasferire facilmente tutti i propri dati ed iniziare immediatamente a lavorare. Tenete inoltre d’occhio la versione del sistema operativo installato, dato che alcuni prodotti dopo diversi anni smettono di essere aggiornati.

Per chi non fosse invece pratico di smartphone ed è più abituato a desktop e/o laptop, potrebbe essere una buona idea avvicinarsi ad un dispositivo con Windows 10 o Windows 11 installato, in quanto grazie ad esso sono prodotti più simili ad un personal computer che ad un tablet. Valutate attentamente il vostro OS in base alle vostre esigenze e anche in base ai prodotti che utilizzate quotidianamente: ad esempio, se possedete diversi dispositivi prodotti da Apple, avrà certamente senso puntare su un iPad, mentre chi è pronto a cambiare marca in base alle esigenze potrebbe preferire un flessibile tablet Android.

Assicuratevi che il tablet sia abbastanza grande, ma sottile.

Risoluzione e refresh rate

Perché un tablet possa essere indicato per il gaming è necessario che riesca a garantire almeno una risoluzione in Full HD, che è ancora oggi una delle più diffuse ed ideali per un’esperienza gaming ottimale. I migliori prodotti però riescono ad offrire delle risoluzioni ancora più elevate, che possono arrivare anche a 2K o in 4K, naturalmente ad un prezzo superiore alla norma. Come sempre, il consiglio è dunque quello di controllare accuratamente le caratteristiche del prodotto e valutarle attentamente in base a come intenderemo usarlo.

Non bisogna inoltre trascurare l’importanza del Refresh Rate, che indica quante immagini il dispositivo è in grado di proiettare ogni secondo e di fondamentale importanza per i prodotti da gaming. Il refresh rate minimo consigliato è di 60Hz, ma i prodotti migliori possono arrivare anche a 90Hz e 120 Hz. Se siete particolarmente interessati a utilizzarli per motivi di gioco, non trascurate minimamente il display: non solo questo potrà permettervi di fare la differenza durante le partite, ma vi consentirà di usufruire di prestazioni superiori e più piacevoli per i vostri occhi.

Hardware

Uno dei fattori più importanti che va analizzato quando si acquista un tablet, e che spesso viene ignorato dai consumatori occasionali, è sicuramente analizzare la componentistica hardware. In particolare, occorre individuare il tipo di processore utilizzato, quanta RAM viene fornita e la quantità di memoria interna del dispositivo.

Iniziando dai processori, i migliori sono sicuramente gli Octa Core, in grado di arrivare fino a 3,1 GHz e presenti solo nei top di gamma. Anche i Quad Core, in grado di superare i 2 GHz, sono solitamente adeguati alle funzioni di gaming, seppur ovviamente con risultati inferiori. Sconsigliamo invece di utilizzare i prodotti con processori Dual Core, in grado di arrivare a massimo 1,5 GHz e decisamente poco indicati per operazioni più dispendiosi come i videogiochi.

La RAM, esattamente come accade nei computer, fornisce supporto al dispositivo offrendo spazio per scrivere e cancellare costantemente dati utili per lo svolgimento delle operazioni. Anche se non è ovviamente l’unico fattore fondamentale, una grande quantità di RAM potrà indubbiamente garantire prestazioni più efficaci. Perchè un tablet possa essere adeguato al gaming dovrà necessariamente avere a disposizione almeno 4GB di RAM, ma i migliori prodotti sono in grado di poter offrire anche 6GB o 8GB.

Infine, è bene assicurarsi che il tablet disponga di una capacità di archiviazione sufficiente per le vostre operazioni. Il nostro suggerimento è quello di non scendere sotto i 32GB di spazio, anche se noi consigliamo di orientarvi su prodotti con 64GB e oltre. Controllate inoltre che la memoria possa essere espandibile attraverso schede Micro SD, per assicurarvi di poter conservare sempre tutti i giochi e file di cui avete bisogno.

Marca

I tablet, così come gli smartphone, sono prodotti ideati per essere utilizzati a lungo e molto delicati. Come sempre, il nostro suggerimento è quello di orientarsi sulle marche che possiedono maggiore esperienza sul mercato, in quanto in grado di offrire non soltanto prodotti di sicura qualità, ma anche un servizio clienti attento ed efficace. Le migliori marche di tablet che ci sentiamo di consigliare sono sicuramente Samsung e Apple, da diversi anni leader incontrastati del mercato.

Esistono comunque tante altre marche leader nel mercato degli smartphone, come ad esempio Huawei e Realme, che sono in grado di garantire anch’esse prodotti di alta affidabilità. Da diverso tempo anche Microsoft ha deciso di puntare fortemente sul mercato dei tablet gaming, proponendo soluzioni alternative basate su Windows. Evitate, in altre parole, di affidarvi a dei marchi completamente sconosciuti e che potrebbero riservarvi delle brutte sorprese: esistono infatti molteplici alternative economiche per i tablet che, in alcuni casi, vengono venduti senza alcun marchio. Il nostro consiglio è di non fidarvi di queste soluzioni, dato che il rischio di non ricevere un prodotto all’altezza delle aspettative è più elevato di quanto possiate immaginare.