BEST OF 8 min

Sedie gaming | Le migliori del 2022

Avere una sedia ottimale durante le nostre sessioni di gioco è fondamentale. Per questo abbiamo deciso di elencarvi le migliori sedie gaming per ogni categoria.

Le nostre sessioni videoludiche possono portarci via tantissimo tempo, soprattutto nel caso di videogiochi che ci piacciono particolarmente. Durante le partite con i nostri videogiochi preferiti, può diventare difficile tenere conto di quanto tempo passiamo seduti davanti al nostro passatempo preferito ed una sedia qualunque o di fortuna potrebbe risultarci scomoda o, peggio ancora, causare una nostra postura sbagliata. Tenendo conto della popolarità sempre più crescente del medium videoludico, è facile comprendere come mai il mercato delle sedie gaming sia anch’esso in continua espansione.

Se mantenuta nel tempo, una scorretta posizione seduta potrebbe comportare seri problemi di salute e riteniamo dunque fondamentale che ogni giocatore particolarmente appassionato possieda una sedia particolarmente indicata alle sue esigenze. Ma quali sono le migliori sedie da gaming? Questa è una domanda alla quale cercheremo di dare una risposta, ma prima di addentrarci ulteriormente dovrete cercare di capire quale tipo di sedia ritenete l’ideale per la vostra stanza.

Le sedie gaming sono confortevoli ed in grado di rendere la vostra stanza da gioco ancora più unica.

Vi sono tantissime tipologie di sedie disegnate per i videogiocatori, rendendo potenzialmente difficile l’orientamento all’acquisto del prodotto ideale. In questo articolo, che andremo aggiornando costantemente, noi di SpazioGames abbiamo deciso di venirvi incontro individuando diverse categorie di sedie gaming: vi consigliamo dunque di osservare i prodotti da noi scelti con attenzione in maniera tale da poter capire quale sia l’articolo più indicato per le vostre esigenze.

Nelle nostre scelte abbiamo tenuto conto di diverse caratteristiche fondamentali che non vanno mai trascurate nella scelta della sedia, tra cui spiccano sicuramente la comodità, la resistenza dei materiali, quanto peso riescono a reggere ed anche la fascia di prezzo. Abbiamo inoltre tenuto conto della disponibilità attuale di Amazon e non solo, elencandovi tutte le migliori sedie gaming in base alle loro caratteristiche fondamentali.

Le migliori sedie gaming


DXRacer Formula F11

La sedia gaming più scelta dai giocatori

sedie gaming

La Formula F11 è da sempre una delle sedie gaming più ricercate sul mercato per via della propria versatilità. Progettata per gli eSports, la DXRacer Formula F11 include un cuscino lombare ed un poggiatesta per garantire una comodità ottimale anche per lunghe sessioni di gioco davanti alla vostra console o PC. L’imbottitura è inoltre di alta qualità, in schiuma fredda e traspirante con un elegante rivestimento in finta pelle e che aiuta dunque a mantenere sempre una postura corretta, prevenendo possibili mal di schiena. Lo schienale è regolabile fino a 135° ed il telaio è in robusto acciaio, con la base a ruote invece intarsiata in alluminio.

» Vedi DXRacer Formula F11 su Amazon


Diablo X-One 2.0

La sedia gaming aggressiva e confortevole

sedie gaming

Questo è un articolo adatto a giocatori di ogni età e facilmente regolabile, con una portata massima di 150 kg di peso ed uno schienale inclinabile fino a 140°. La Diablo X-One 2.0 è una sedia racing disegnata per presentarsi al giocatore con uno stile aggressivo e mantenere comunque un’eccezionale ergonomia. Il sedile è dotato di una doppia schiuma fredda ed un rivestimento con pelle sintetica HDS. Sono presenti anche cuscini lombari e per la testa, comodamente regolabili e realizzati con schiuma memory per adattarsi facilmente alla forma del vostro corpo.

» Vedi Diablo X-One 2.0 su Amazon


Trust GXT 707 Resto

La sedia gaming regolabile e robusta

sedie gaming

Senza dubbio una delle migliori sedie racing presenti sul mercato, questo prodotto è pensato per tutti quei giocatori che vogliono essere i re del gaming. Trust GXT 707 Resto è una sedia rivestita con tessuto elastico, che la rende confortevole ed elegante allo stesso tempo. Il telaio è realizzato con metallo robusto, ed il vero punto di forza è la possibilità di inclinare sia il sedile che lo schienale, per un confort eccezionale. Possiede inoltre delle molle a gas di alta qualità per la regolazione dell’altezza, che sono in grado di sostenere un peso fino a 150kg. Una sedia adatta a chi cerca resistenza e comodità allo stesso tempo.

» Vedi Trust GXT 707 Resto su Amazon


Secretlab TITAN

La migliore sedia gaming

sedie gaming

Questo prodotto è sicuramente uno dei migliori sul mercato ed in grado di supportare adeguatamente un peso fino a 130kg, con un’altezza consigliata da 175cm fino a 2 metri. I braccioli di Secretlab TITAN possono essere regolati sia in altezza che lateralmente e la seduta integra anche cuscini specifici per la testa e per il supporto lombare, per mantenersi sempre comodi in ogni situazione. La solida struttura in acciaio ed i morbidi cuscini in memory foam con gel rinfrescante di proprietà Secretlab sono in grado di garantire il giusto bilanciamento tra resistenza e comfort. Un ulteriore aspetto da non sottovalutare è l’incredibile durata nel tempo, e per dimostrarlo avrete 5 anni di garanzia sul prodotto.

» Vedi Secretlab TITAN


HP OMEN Citadel Gaming Chair

La sedia gaming comoda e spaziosa

sedie gaming

Questa sedia è stata realizzata per garantire una comodità ottimale per i giocatori più esigenti: è il prodotto ideale per chi ama fare le maratone videoludiche e passare tante ore davanti allo schermo. HP OMEN Citadel Gaming Chair offre un sedile spazioso, cuscini spessi e uno schienale alto, garantendo non solo un ottimo comfort ma anche la corretta postura in ogni situazione. Oltre ad essere particolarmente comodo, il prodotto è anche in grado di garantire un’ottima resistenza nel tempo: la solida base in acciaio è infatti in grado di reggere fino a 136kg di peso. Potrete inoltre regolare la sedia gaming a vostro piacimento, inclinando non solo lo schienale ma anche ruotando i braccioli nella direzione che preferite.

» Vedi HP OMEN Citadel Gaming Chair su Amazon
» Vedi HP OMEN Citadel Gaming Chair su eBay


Come scegliere una sedia da gaming

Con una così ampia scelta di prodotti a disposizione, acquistare la sedia da gaming più adatta alle vostre esigenze potrebbe rivelarsi più complicato del previsto: ogni seduta presenta infatti diverse caratteristiche da analizzare approfonditamente prima dell’acquisto. Prima di procedere con la scelta del vostro prodotto, bisognerà infatti fare mente locale e capire quali sono le vostre effettive priorità durante le vostre sessioni gaming, tenendo conto non solo dell’effettiva qualità finale ma anche di quanto sarete disposti a spendere per avere la sedia dei vostri desideri.

Abbiamo dunque pensato di riepilogare per voi diversi consigli e le caratteristiche fondamentali da tenere in considerazione per la vostra nuova sedia da gaming: se seguirete attentamente le nostre istruzioni, sarete in grado di poter scegliere in breve tempo la seduta più adatta alle vostre sessioni videoludiche e anche per l’utilizzo come regolare seduta.

Ergonomia

Nella valutazione delle migliori sedie gaming, è indispensabile tenere conto dell’ergonomia della postazione che si vuole andare a costruire. Differenti design di sedie offrono differenti tipi di esperienza: quando dovete soppesare il vostro acquisto, tenete conto della durata delle vostre sessioni, del tipo di gioco con il quale trascorrete maggior tempo e, di conseguenza, della postura che vi sarebbe più comodo tenere.

Tenete conto dell’esperienze che cercate per valutare il tipo di postura di cui avete bisogno per mantenere costantemente una postura corretta e confortevole allo stesso tempo. Le migliori sedie gaming offriranno cuscini lombari e supporti per la testa per garantire sempre una seduta adeguata, tuttavia la loro effettiva qualità potrà variare in base non solo al produttore, ma anche al tipo di materiali e tecnologie utilizzate. Inoltre, vi suggeriamo di prestare molta attenzione anche alla regolabilità e alla personalizzazione di braccioli e schienale, particolarmente indicati per chi ama rilassarsi in ogni circostanza. Infine, alcune sedie potrebbero introdurre anche un poggiapiedi: non si tratta di un accessorio obbligatorio per una sedia da gaming, ma potrebbe fare la differenza per i giocatori più esigenti.


Resistenza

Ogni giocatore ha una sua corporatura ed è per questo che, al di là della comodità, è sempre bene tenere conto anche della resistenza della sedia da gaming che si intende acquistare. Una soluzione non ideale per il vostro peso non sarebbe un buon investimento, mentre chi è solito mangiare o bere seduto sulla sua postazione dovrebbe valutare l’acquisto di una seduta realizzata con tessuti idrorepellenti e facili da pulire. Inoltre, ogni utente possiede altezza e peso notevolmente diversi, dunque una sedia da gaming adatta per determinati giocatori potrebbe non rivelarsi ideale per le vostre necessità: ricordatevi di eseguire sempre controlli approfonditi sulle effettive capacità della seduta.

La maggior parte delle sedie gaming in commercio è perfettamente in grado di supportare un peso variabile dai 100 fino ai 120kg, solitamente dunque indicati per la maggior parte degli utenti. Vale comunque la pena di sottolineare che le sedute potrebbero sottostare a sforzi particolarmente esigenti: se ritenete di aver bisogno dunque di un maggior supporto, le migliori sedie da gaming sul mercato saranno in grado di reggere senza difficoltà un peso fino a 150kg.

Le migliori sedie gaming sono compagni ideali non solo per i giochi, ma anche per il lavoro.

Mobilità

Altro aspetto da tenere sempre in considerazione per scegliere la miglior sedia gaming ideale per le vostre esigenza è anche la mobilità. Se avete una postazione statica – ossia giocate sempre nella stessa stanza, alla stessa scrivania – ha senso che valutiate anche sedie gaming che fanno a meno di ruote, o che dispongano di ruote frenanti. Se, invece, vi spostate dalla postazione di lavoro a quella da gioco, per un trasporto più agile della vostra sedia è raccomandato puntare su una soluzione dotata di ruote, comunemente indicate come sedute di tipo «racing». Se intendete spostare spesso la vostra nuova sedia, vi suggeriamo di controllare accuratamente che le ruote implementate siano antigraffio, così da non causare alcun danno al vostro pavimento.

Se l’effettiva mobilità della seduta rappresenta per voi un aspetto fondamentale per la scelta del vostro nuovo prodotto, il nostro consiglio è di tenervi distanti dalle sedie più economiche: spesso questi prodotti utilizzano infatti ruote di scarsa qualità, più facilmente soggette ad usura nel tempo e dopo sforzi prolungati. Se la vostra intenzione è quella di risparmiare il più possibile, potreste prendere in considerazione l’idea di utilizzare una sedia di tipo tradizionale e rinunciare alla mobilità. Le sedie gaming di miglior qualità garantiranno invece ruote realizzate con i migliori materiali di ultima generazione: se state acquistando un prodotto di un marchio affidabile, potrete stare certi sulla loro effettiva qualità.


Materiali

Uno dei fattori principali da tenere in considerazione è la tipologia dei materiali con cui è stata realizzata la sedia da gaming. Una imbottitura di qualità indicherà una maggiore longevità della sedia da gaming. Le migliori imbottiture sono sicuramente quelle in memory foam, materiale in grado di adattarsi perfettamente alla forma del vostro corpo e perciò in grado di garantire il miglior comfort possibile. Un’ottima alternativa presente nei migliori prodotti è indubbiamente la schiuma a celle aperte o chiuse, in grado di garantire rispettivamente una maggiore traspirazione o impermeabilità del prodotto e, pertanto, particolarmente indicata a chi intende utilizzare la seduta in lunghe sessioni gaming.

Se siete alla ricerca di un buon compromesso per poter risparmiare sul prezzo finale, la gommapiuma ad alta densità garantisce un’ottima resistenza e duratura nel tempo. Sconsigliamo invece di puntare sulla variante a bassa densità: per quanto possa inizialmente svolgere adeguatamente il suo dovere, è più facile che possa perdere efficacia nel tempo e rivelarsi inadatta a sessioni più esigente. La fibra di poliestere ed il poliestere compresso sono anch’essi materiali economici, ma che a differenza dei materiali di qualità più elevata perderanno la propria forma nel tempo: di solito sarà possibile trovarle nelle sedute che richiederanno un minore esborso economico, dunque valutate accuratamente se si tratta di un sacrificio accettabile.

Per quanto riguarda invece il rivestimento della sedia, la vostra scelta sarà di solito limitata alla stoffa o alla finta pelle: sono entrambi ottimi materiali con relativi pregi e difetti da tenere in considerazione. La stoffa è infatti un materiale molto difficile da pulire, ma in grado di garantire un’ottima traspirazione e indicata per le sessioni più lunghe; al contrario, la finta pelle, pur essendo elegante, è meno traspirante e potrà creare disagio nelle stagioni calde, ma potrà essere sempre ripulita facilmente.


Prezzo

Il prezzo di un prodotto non è mai casuale e risulta spesso una somma accurata dell’effettiva qualità di costruzione, oltre che in alcuni casi rappresentare una vera e propria garanzia sulla qualità. Le sedie gaming dal prezzo più elevato non solo assicurano la serietà del marchio e del produttore, ma vi permetteranno di utilizzare una seduta con i migliori materiali e tecnologie di ultima generazione, in grado pertanto di garantire non solo un comfort migliore ma anche una complessiva duratura nel tempo. I prodotti più economici, nella fascia di prezzo che spazia da 70 fino a 150 euro, sono spesso costrette a dover adoperare diversi sacrifici pur di garantire un notevole risparmio, ma per i giocatori più esigenti potrebbero non rivelarsi prodotti all’altezza.

È possibile raggiungere un buon compromesso tra qualità e risparmio puntando ai prodotti in una fascia da circa 200 euro fino a 300 euro: queste sedute gaming spesso permettono infatti di raggiungere un livello di comfort adeguato alle esigenze della maggior parte degli utenti. Nel caso siate invece giocatori particolarmente attivi, o ritenete che utilizzerete la vostra nuova sedia gaming anche in attività che non siano strettamente videoludiche, non possiamo che consigliarvi di analizzare i prodotti con cifre anche superiori a 300 e 400 euro per avere la migliore qualità possibile. Naturalmente, sta soltanto a voi analizzare approfonditamente tutte le sedute e capire quale sia quella effettivamente più adatta alle vostre attività — e al vostro budget.