Rubriche 4 min

I migliori action adventure | Marzo 2021

Siete alla ricerca dei migliori action adventure da aggiungere alla vostra collezione? Lasciatevi dare qualche consiglio su cosa recuperare!

Se c’è un genere tra i più gettonati per quanto riguarda i videogiochi, tra i migliori in termini di apprezzamento e vendite, sono sicuramente i giochi action adventure. Un segmento videoludico che ha visto moltissimi esponenti al suo interno – a dire il vero, che ha concentrato la maggior parte delle produzioni videoludiche in generale – e che riesce sempre a conquistare la maggior parte degli appassionati.

Per definizione gli action adventure possono spaziare tra tantissimi generi, modalità di gameplay e strutture di gioco, e a volte è anche complesso riuscire ad incastrare un videogioco all’interno di questo genere soprattutto quando è ibridato con altre soluzioni di gameplay prese in prestito da, per fare un esempio, i giochi di ruolo.

Ancora più difficile riuscire a stilare una lista dei migliori action adventure, ma noi ci proviamo comunque!

I migliori action adventure


The Last of Us Parte 2

Una storia umana ed intensa

action adventure

Difficile che abbiate bisogno di una scheda di presentazione di The Last of Us Parte 2, visto quanto se n’è parlato nell’ultimo e mezzo, ma si tratta del seguito dell’amatissimo titolo di Naughty Dog. Un videogioco che ha sollevato un plebiscito di apprezzamenti tra pubblico e critica, così come una grande moto rivoluzionario contro le tematiche e ciò che Neil Druckmann ha deciso di raccontare in questo titolo.

Ma polemiche a parte, che stanno bene dove stanno, The Last of Us Parte 2 è un videogioco grandioso. Fonde un gameplay finalmente maturo che bilancia fasi furtive, di combattimento, esplorative, horror con la minaccia dei clicker, ma soprattutto una storia in grado di lasciare il segno, che non fa sconti e che sicuramente ha bisogno di una certa attitudine per essere affronta. Indimenticabile.

» Clicca qui per acquistare The Last of Us Parte 2


Ori and the Will of the Wisps

Il metroidvania che emoziona

action adventure

Ori and the Will of the Wisps è esattamente quel tipo di videogioco che travalica vari confini videoludici, perché è sulla carta un action adventure ma nell’animo un metroidvania. Ma anche, e soprattutto, una bellissima storia da vivere. Il videogioco di Moon Studios è il seguito di Ori and the Blind Forest, dal quale riprende l’impianto estetico ed artistico, così come la colonna sonora interamente orchestrale e, ovviamente il gameplay fatto di esplorazione, combattimenti e potenziamenti.

In questa avventura il piccolo Ori dovrà salvare il piccolo gufo Ku da un destino fatale, armato di coraggio per riunire la sua famiglia, risanare una terra devastata e scoprire il suo vero destino. Un’avventura emozionante, delicata, perfetta per chi vuole gameplay e narrazione di alto livello senza nessun sacrificio.

» Clicca qui per acquistare Ori and the Will of the Wisps


Marvel’s Spider-Man: Miles Morales

Per gli amanti dei supereroi

action adventure

Uscito tra i titoli di lancio di PlayStation 5, Marvel’s Spider-Man: Miles Morales riprende la struttura di base del fortunatissimo Marvel’s Spider-Man di Insomniac Games uscito su PlayStation 4, per un’avventura leggermente più breve nei panni dell’Uomo Ragno del giovane Miles. Con il fascino di una New York imbiancata dalla neve natalizia, Miles Morales se la deve vedere con una serie di villain che hanno tutta l’intenzione di non far passare al nostro eroe un Natale sereno.

A differenza dell’originale, l’avventura su PS5 ha la possibilità di godere anche di una modalità a 60 fps che impreziosisce ulteriormente l’azione dei combattimenti e dell’esplorazione, così come un colpo d’occhio notevole ed una integrazione interessante del Dualsense della console Sony.

» Clicca qui per acquistare Marvel’s Spider-Man: Miles Morales


Control

Il miglior action adventure “strano”

migliori action adventure control

Control ha segnato il ritorno in pompa magna di Remedy, con un titolo che mette in mostra le grandi capacità narrative dello studio, così come le competenze nel costruire un immaginario di grande impatto che prende spunto dalla fantascienza di genere new weird. Il gameplay è quello di uno shooter in terza persona abbastanza classico come da stile Remedy, ma con la manipolazione della fisica grazie ai poteri della protagonista Jesse.

Nell’esplorazione della Oldest House la protagonista avrà a che fare con un’entità lovecraftiana chiamata Hiss che ha generato il caos, mentre dovrà rapportarsi con personaggi misteriosi come l’inserviente Ahti ed affrontare gli oggetti alterati dall’Hiss che diventeranno delle potenziali minacce di morte. Con la Ultimate Edition, inoltre, avrete sia l’aggiornamento per le console di nuova generazione che i DLC del season pass, tra cui il chiacchieratissimo contenuto aggiuntivo dedicato ad Alan Wake.

» Clicca qui per acquistare Control


Assassin’s Creed Valhalla

L’open world dei vichinghi

action adventure

L’ultimo, grande capitolo della saga di Ubisoft dopo la rinascita iniziata da Origins, Assassin’s Creed Valhalla porta la saga nelle gelide terre dei vichinghi per un’avventura che ormai segue il classico canovaccio della struttura open world della serie. Un mondo gigantesco da esplorare, un sistema di combattimento impreziosito dagli elementi gdr che vi permettono di personalizzare il personaggio e il modo in cui combatte in tantissimi modi.

Il tutto in uno scenario a dir poco evocativo, con tanti contenuti ulteriori alla storia principale tra quest secondarie, armi leggendarie da scovare, luoghi nascosti da esplorare, gari di insulti con le poesie, gioco d’azzardo ed ovviamente le razzie tipiche dei norreni. Un’avventura lunghissima, corposa, brutale ed avvolgente che entra di diritto tra i migliori action adventure.

» Clicca qui per acquistare Assassin’s Creed Valhalla