Le uscite di dicembre 2019 – Rubrica

Sarà un dicembre calmo, ma non troppo: vediamo quelle che saranno le prossime uscite del mese appena cominciato, tra le quali spicca Darksiders Genesis

VIDEO RUBRICA
A cura di Luca Bianchi - 3 Dicembre 2019 - 10:32

Un saluto, popolo di SpazioGames, e benvenuti in un nuovo appuntamento con la rubrica che ogni mese vi tiene aggiornati sulle principali uscite videoludiche. Dicembre è storicamente un mese calmo: i vari publisher tendono a lanciare le proprie bombe a ottobre e novembre e nell’ultimo mese dell’anno le uscite tendono a farsi più rade e di minore importanza. Questo non fa eccezione e vede più che altro remastered di spessore e qualche porting interessante: vediamo di cosa si tratta.

3 dicembre – Master Chief Collection (PC), Life is Strange 2 – Ep. 5 (multi)

Il 3 dicembre il popolo PC potrà finalmente recuperare i capitoli della storica serie Halo mai usciti su computer: la Master Chief Collection comprenderà i sei capitoli di Halo, che verranno però pubblicati con cadenza regolare e non tutti contemporaneamente.

Il primo ad essere disponibile sarà il prequel della serie, quel Halo Reach uscito nel 2010 su Xbox 360.  Seguiranno, poi, Halo Combat Evolve, Halo 2, Halo 3, Halo 3 ODST e infine Halo 4.

halo the master chief collection

Lo stesso giorno sarà disponibile il quinto e ultimo episodio di Life is Strange 2 – a cui si aggiungerà la possibilità di comprare il pacchetto completo.

Per evitare spoiler su quanto successo nei precedenti episodi ci limitiamo a dire che questo capitolo chiuderà un ciclo iniziato a settembre 2018, che finora è stato accolto dalla critica in maniera positiva ma senza i picchi del primo inarrivabile Life is Strange con protagonista Arcadia Bay.

life is strange 2

5 dicembre – Darksiders Genesis (multi)

Il 5 dicembre torna Darksiders, ma in una veste completamente rinnovata. Con il fallimento di THQ e Vigil Games la serie è finita nell’ombra e, dopo un terzo capitolo deludente, torna finalmente nelle mani di alcuni degli sviluppatori che riuscirono a stupire nel 2010 con il capostipite della saga.

Non fatevi ingannare però: Darksiders Genesis non sarà un action ma un hack & slash à la Diablo con visuale isometrica, in cui controlleremo due personaggi, “Guerra” e “Conflitto”, e potremo passare in tempo reale da uno all’altro con la semplice pressione di un tasto.

Cronologicamente parlando, anche questo Darksiders sarà un prequel – quindi, ancora una volta, la storia resterà ferma a quanto accaduto nel 2010.

Le uscite di dicembre 2019 – Rubrica

6 dicembre – Assassin’s Creed: The Rebel Collection (Switch)

Il giorno successivo, i possessori di Nintendo Switch potranno mettere le mani su Assassin’s Creed: The Rebel Collection, un pacchetto contenente i due Assassin’s Creed più atipici della serie, ossia Black Flag e Rogue.

In Black Flag, il primo ad uscire sull’ottava generazione, si vestivano i panni di Edward Kenway, un pirata del 1700, in quello che si può considerare forse il miglior gioco di stampo piratesco uscito negli ultimi quindici anni, ma che aveva collegamenti un po’ raffazzonati con l’universo di Assassin’s Creed.

assassin's creed the rebel collection

Rogue, invece, uscito sulle console di precedente generazione in contemporanea a Unity, ci metteva nei panni di un assassino che, deluso dall’operato della setta, diventava un templare.

I due giochi condividono lo stesso motore di gioco e meccaniche molto simili e, da un punto di vista narrativo, si piazzano fra i migliori capitoli della saga – con Rogue che apre un punto di vista molto interessante sull’universo di gioco, gettando cupe ombre sull’operato della setta degli assassini.

10 dicembre – Dragon Quest Builders 2 (PC)

Il 10 dicembre è in arrivo un altro piccolo regalo per il popolo PC: sarà infatti il giorno del porting di Dragon Quest Builder 2, originariamente pubblicato a metà luglio su Nintendo Switch e PlayStation 4.

Il gioco si può classificare come un clone di Minecraft, in versione però più guidata: non sarà infatti un sandbox totale, ma avrà quest più o meno guidate e aree meno estese sulle quali costruire. Sulle nostre pagine potete ovviamente trovare la nostra recensione, che ha premiato l’operato di Square Enix con un ottimo 8.3.

Le uscite di dicembre 2019 – Rubrica

12 dicembre – Detroit Become Human (PC)

Chiudiamo il 12 dicembre, sempre con un porting dedicato al mondo PC. Dopo aver visto arrivare Heavy Rain e Beyond Two Souls, Quantic Dream renderà disponibile su PC in esclusiva Epic Store il suo titolo migliore: Detroit Become Human.

Arrivata nel 2018 esclusivamente su PlayStation 4, l’ultima opera di David Cage ci metterà nei panni di tre androidi: due devianti che si sono ribellati ai propri padroni per inseguire emozioni umane e un poliziotto creato proprio per dare la caccia ai devianti, sempre più numerosi.

Detroit Becom Human - Il salone degli eroi

Emotivamente molto intenso, Detroit Become Human tocca tematiche importanti, anche se a volte con un po’ di leggerezza e incastrandosi di tanto in tanto in qualche forzatura. Resta comunque un’opera narrativamente stupenda, in grado di segnare quei giocatori che sapranno scendere a patti con un gameplay totalmente asservito alla narrazione.

Si conclude così un mese non particolarmente eclatante, sul fronte delle nuove uscite, che mira soprattutto a proporre e rispolverare dei titoli che potreste trovare piacevolmente sotto l’albero di Natale.

L’appuntamento con la nostra immancabile rubrica vi dà appuntamento al 2020!




TAG: darksiders genesis, detroit become human, life is strange 2, speciale prossime uscite