News 2 min

It Takes Two, il nuovo cooperativo dell’autore di A Way Out, è fuori di testa e sta per uscire

Dopo A Way Out, Hazelight Studios si prepara a far uscire It Takes Two, nuovo gioco che punta tutto sulla cooperativa, perché "insieme siamo migliori"!

Durante i The Game Awards c’è stato spazio anche per il ritorno di Josef Fares fianco a fianco con Geoff Keighley, dopo il leggendario momento di qualche anno fa in cui l’autore di A Way Out annunciò in mondovisione di amare i premi dedicati ai videogiochi e «si fo**ano gli Oscar!», diventando un tormentone del web.

Oggi a trovare spazio è stato il nuovo progetto del suo studio, Hazelight, pubblicato da Electronic Arts nella collana delle piccole perle EA Originals: stiamo parlando di It Takes Two, che si è mostrato fedelissimo al concetto di cooperativa con tanto di split-screen che aveva fatto la fortuna del titolo precedente.

Nei panni di Cody e May, vi risveglierete trasformati magicamente in dei pupazzi di plastilina. Si tratta, ovviamente, di un incantesimo che vi tiene imprigionati e che vi costringerà a collaborare e sistemare la vostra relazione, per cercare di tornare alla normalità – e magari imparare qualcosa. In un clima che mescola le atmosfere di una favola moderna a quelle di un cartoon che punta tutto sulla comicità, It Takes Two promette di farvi giocare fianco a fianco con un altro giocatore, sia che sia online sia che sia sul divano insieme a voi.

Sarete voi, infatti, a scegliere, e vi basterà una sola copia del gioco: grazie al Friend’s Pass, infatti, basterà che voi possediate una copia del gioco, e poi potrete invitare a giocare con voi chiunque, per affiancarvi nell’avventura, che non avrà bisogno di comprare un’altra copia.

Nel tentativo di raccontarci di più sulle nostre relazioni, per farci capire che diamo il meglio di noi quando uniamo le forze, It Takes Two arriverà il 26 marzo 2021 su PC (Origins, Steam), PS4, PS5, Xbox One, Xbox Series X e Xbox Series S.

Se volete portare a casa il precedente lavoro di Hazelight, vi raccomandiamo di mettere le mani sull’interessantissimo A Way Out.