Il creatore di Ori and the Blind Forest parla di Scorpio

A cura di Marcello Paolillo - 26 Gennaio 2017 - 0:00

Thomas Mahler, director del bellissimo platform Ori and the Blind Forest, ha di recente parlato della prossima console Microsoft, Scorpio, ribadendo che Microsoft dovrebbe far leva sul fatto che non si tratterà di un semplice upgrade di Xbox One e Xbox One S, bensì di qualcosa di completamente nuovo. Agli utenti di NeoGAF Mahler ha infatti parlato della potenza di Scorpio e del paragone con le precedenti piattaforme: “Stando a ciò che credete, se qualsiasi gioco first party esce sia nella vecchia che nella nuova generazione, la nuova generazione sarà quindi uguale alla precedente? […] Le prossime console, che siano Scorpio o PS5, vi permetteranno di giocare ai giochi con una risoluzione e un frame rate decisamente più alti, rispetto alle prestazioni delle console attuali. Non volete prendere una console nuova? Potrete giocare sempre al prodotto sulla precedente ma con prestazioni più basse, un po’ come accade tra PC e smartphone.”Fonte: Gamingbolt




TAG: ori and the blind forest