News 2 min

Horizon Zero Dawn Remaster e Death Stranding 2 sarebbero “confermati” da un nuovo leak

Un presunto documento interno di PlayStation potrebbe aver confermato Horizon Zero Dawn Remaster e Death Stranding 2 su PS5.

Due dei progetti più chiacchierati e attesi nelle ultime ore potrebbero essere stati clamorosamente confermati da un nuovo leak: l’edizione remaster di Horizon Zero Dawn su PS5 e Death Stranding 2 sono infatti tra i protagonisti di un nuovo presunto documento interno di casa Sony, trapelato nelle scorse ore.

Sembra infatti che tale documento sia la fonte da cui sono emerse numerose delle indiscrezioni delle ultime giornate, inclusa anche la chiacchierata nuova edizione della prima avventura di Aloy (che trovate in sconto su Amazon).

Pochi istanti dopo il primo report relativo al ritorno del capolavoro di Guerrilla Games su PS5, che inizialmente si pensava potesse essere un remake, erano infatti emerse ulteriori conferme grazie proprio a un documento interno, che sarebbe stato svelato pubblicamente nelle scorse ore.

Secondo Tom Henderson su Insider Gaming, al suo interno sarebbero presenti nomi in codice relativi a tanti nuovi giochi in sviluppo: tra questi c’è anche un misterioso Ocean di Kojima Productions, che l’insider Dusk Golem aveva già svelato essere in realtà Death Stranding 2 prima che il documento fosse diffuso al pubblico.

Ci sarebbe inoltre la conferma su un gioco multiplayer online ambientato proprio nell’universo di Horizon, anch’esso protagonista dei precedenti report, che non sarebbe però l’unica novità.

Di seguito vi riporteremo infatti la lista completa dei nuovi titoli, oltre alla già citata remaster di Horizon Zero Dawn, indicati semplicemente con genere di appartenenza, piattaforma, nome del team di sviluppo e il relativo nome in codice:

  • Guerrilla Games: Horizon Online Game (GaaS, Multiplayer, PC/PS5)
  • Firesprite: Heartbreak (Survival Horror, PC/PS5)
  • Sumo Digital: Carbon (Open World, Multiplayer, PS5)
  • Lucid Games: Redstar (Vehicle Combat, Multiplayer, PS5)
  • Kojima Productions: Ocean (Open World, PS5)
  • Ballistic Moon: Bates (Survival Horror, PS5/PC)
  • London Studio: Camden (GaaS, PS5/PC)

Resta naturalmente il mistero su tutti gli altri giochi, ma stando a quanto riferito da Tom Henderson il misterioso Redstar sarebbe il nome in codice per un reboot di Twisted Metal, che nel frattempo avrebbe però cambiato team di sviluppo.

Tale documento non sarebbe dunque affatto recente e alcuni piani potrebbero essere cambiati: in ogni caso, dato che la notizia non è stata ancora commentata da alcuna fonte ufficiale, vi invitiamo a prendere il tutto con le dovute precauzioni. Se dovessero emergere ulteriori novità o conferme, vi terremo prontamente aggiornati.