Gwent, CD Projekt interrompe il supporto a PS4 e Xbox One

"Non possiamo supportare un numero crescente di diverse versioni di Gwent e al contempo migliorare la feature parity tra di loro"

News
A cura di Paolo Sirio - 4 Dicembre 2019 - 19:43

CD Projekt ha annunciato l’imminente interruzione del supporto alle versioni PS4 e Xbox One di Gwent: The Witcher Card Game.

Questo vuol dire che, a partire dal prossimo lunedì 9 dicembre, non verranno più forniti aggiornamenti per questa edizione del gioco di carte.

gwent the witcher card game

Simultaneamente, la versione PS4 e Xbox One verrà tolta dal pool di piattaforme abilitate per il cross-play, dal momento che vi rimarranno soltanto iOS e PC perché le uniche che verranno aggiornate ancora.

Lo studio polacco ha fatto sapere che con l’uscita della release iOS e l’imminenza di quella per Android non “possiamo supportare un numero crescente di diverse versioni di Gwent e al contempo migliorare la feature parity tra di loro”.

I giocatori potranno trasferire i loro progressi da console a PC tramite l’account GOG di cui dispongono dal 9 dicembre fino al 9 giugno del prossimo anno.

Fonte




TAG: gwent, Gwent: The Witcher Card Game

OffertaBestseller No. 1