Google Stadia: Pixel 3 i soli smartphone supportati al lancio

Sia su Android che su iOS, senza restrizioni per i modelli più recenti, sarà tuttavia messa a disposizione un'app di Google Stadia che permetterà di gestire la libreria

News
A cura di Paolo Sirio - 9 Luglio 2019 - 16:45

Nelle FAQ di Google Stadia è stato scovato un riferimento ai dispositivi mobile supportati al lancio, e la lista, purtroppo, è molto ridotta per quanto riguarda il numero di modelli.

Come svelato dal platform owner di Mountain View, infatti, saranno compatibili con il nuovo servizio di streaming soltanto i device della famiglia dei Pixel 3, ovvero:

  • Pixel 3
  • Pixel 3a
  • Pixel 3a XL
  • Pixel 3XL

Al day one e nella finestra di lancio non sarà dunque possibile per i possessori di smartphone Android firmati Google precedenti al Pixel 3, così come per quanti dispongono di un telefono Android non di Google, giocare in streaming su Stadia.

La promessa della compagnia americana è che questo elenco si arricchisca man mano, con la permanenza della piattaforma sul mercato. Fin da subito non ci saranno incompatibilità per i tablet e i laptop con Chrome OS.

Sia su Android (da Android M a salire) che su iOS (da iOS 11) sarà tuttavia messa a disposizione un’app di Google Stadia che permetterà di gestire la libreria e fare acquisti.

Insomma, sembra che la partenza del prossimo mese di novembre, limitata per gli altri dispositivi agli acquirenti della Founder’s Edition su Chromecast Ultra, sarà in tono minore per testare l’andamento della piattaforma e l’accoglienza degli utenti più che un lancio vero e proprio.

Fonte




TAG: Google Stadia