Google Stadia: dettagli sul servizio dalle FAQ ufficiali

Scopriamo alcuni dettagli sul funzionamento di Google Stadia: come si associano i giochi all'account? Cosa succede se cade la connessione?

NEWS
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 9 Luglio 2019 - 13:06

Google ha aggiornato le FAQ ufficiali del suo servizio Google Stadia, che consentirà di videogiocare in streaming attraverso il cloud a partire dal prossimo mese di novembre. Nel corso delle domande più frequenti che trovano risposta, vediamo anche venire chiariti alcuni dubbi che avevano colpito gli interessati al servizio.

Leggiamo, ad esempio, che il servizio conterà fin dal day-one anche su videogiochi multiplayer. Come leggiamo, “sì, ci saranno contenuti multiplayer e collaboriamo con un numero sempre maggiore di publisher e sviluppatori per offrire i giochi migliori su Stadia.  Continua a seguirci per ulteriori dettagli.

Apprendiamo inoltre che non sarà possibile cambiare l’indirizzo e-mail del proprio account Stadia e che sarà possibile giocare su un solo dispositivo per volta con il proprio profilo.

phil harrison google stadia

Sulle velocità richiesta, Google precisa “è consigliata una velocità Internet minima di 10 Mbps per un’esperienza a 720p su Stadia. Con connessioni più veloci è possibile usufruire anche dello streaming 4K, a seconda della velocità di connessione.” Viene inoltre aggiunto che “Stadia supporterà la riproduzione in streaming dei giochi con una qualità massima di 4K HDR e 60 FPS per gli abbonati a Stadia Pro. Gli utenti non abbonati possono riprodurre i giochi in streaming con una qualità massima di 1080p e 60 FPS. Come per qualsiasi altra esperienza di streaming su Internet, connessioni di migliore qualità consentono di avere un’esperienza ottimale.

Vi siete mai chiesti cosa potrebbe accadere se la vostra connessione dovesse cadere mentre giocate? Google risponde così: “se la connessione si interrompe, Stadia manterrà fermo il gioco nel punto in cui si è interrotto per diversi minuti in modo da non farti perdere i progressi quando torni online. Inoltre, se la larghezza di banda oscilla, Stadia si adegua per offrire sempre la migliore qualità visiva possibile.”

Potete consultare le FAQ complete direttamente a questo indirizzo. Siete incuriositi da quanto Stadia ha da offrire?




TAG: Google Stadia