News 1 min

Globalizzazione secondo EA Games

Keith Ramsdale di Electronic Arts ha spiegato in un recente showcase tento dalla compagnia la visione che la società ha per il futuro dei suoi titoli. La società americana vorrebbe che ogni so franchise avesse un universo online cosi da globalizzare l’esperienza del giocatore, permettendogli di giocare su ogni dispositivo al proprio titolo preferito. Per cercare di far capire meglio la propria visione di questo futuro Ramsdale ha fatto un esempio portando FIFA come modello. Pensate di giocare sulla vostra Xbox 360, di spegnere la console per dover uscire di casa e nel tragitto che vi porta dove state andando accedere ad alcune modalità di gioco sul vostro tablet o smartphone, senza contare la possibilità di effettuare tutte le operazioni di calciomercato e gestione dei propri campioni tramite PC invece che direttamente su console, vedendo poi tutti i cambiamenti attivi una volta accesa nuovamente la propria Xbox 360.