News 2 min

FIFA 23 si espande ancora: la UEFA Women’s Champions League è ufficiale!

EA Sports ha ufficialmente confermato l'arrivo della Champions League femminile, ma solo nel 2023.

EA Sports dimostra di voler continuare a puntare fortemente sul calcio femminile, preparandosi ad accogliere già all’interno di FIFA 23 la competizione più attesa per i fan di questo sport.

Il publisher ha infatti confermato di essersi assicurato i diritti per la UEFA Women’s Champions League: presto tutti i fan di FIFA 23 (lo trovate su Amazon) potranno dunque provare a vincere un nuovo trofeo.

Come riportato da Dexerto, attualmente non abbiamo una data di lancio definitiva per questa modalità, ma gli sviluppatori hanno annunciato un generico «Early 2023» come finestra di lancio.

Potremo dunque aspettarci il suo arrivo entro i primi mesi del prossimo anno: un’ulteriore ottima notizia dunque, dopo che nelle scorse settimane era già trapelato l’arrivo della Coppa del Mondo, anche per il calcio femminile.

La notizia è sicuramente molto significativa anche per la stessa presenza del calcio femminile su FIFA 23: potrebbero infatti arrivare ulteriori squadre internazionali su licenza, per provare a vincere la leggendaria coppa più ambita dai club.

In ogni caso, si tratta di un’ulteriore conferma sulla forte volontà di EA Sports di credere fortemente e voler investire nella crescita di questo sport, oltre a essere un’ottima notizia per i fan che avranno a disposizione ancora più contenuti per mettersi alla prova.

Non ci resta dunque che attendere fiduciosi ulteriori novità sul suo funzionamento, che potrebbe preannunciarsi molto interessante nell’ottica di una modalità carriera: vi terremo prontamente aggiornati non appena avremo ulteriori aggiornamenti ufficiali dagli sviluppatori.

Ricordiamo che il lancio di FIFA 23 è stato il migliore mai avuto dalla serie, rendendo l’addio di Electronic Arts alla licenza sicuramente memorabile. Con molta probabilità, la UEFA Women’s Champions League dovrebbe comunque approdare anche sul futuro EA Sports FC, dato che si tratta di un accordo valido per più anni.

Inoltre, qualora ve lo foste perso, segnaliamo che la scorsa settimana è stato rilasciato un aggiornamento importante che implementa non solo un migliore bilanciamento del gameplay, ma risolve alcuni dei bug più gravi riscontrati dagli utenti.