Ecco la valutazione che l’ESRB ha assegnato a Destiny

A cura di Stefania Tahva Sperandio - 27 Giugno 2014 - 0:00

L’ESRB, ente statunitense incaricato di valutare i contenuti dei videogiochi per definire a quali fette di pubblico essi dovrebbero essere riservati, ha espresso il suo parere su Destiny, il titolo di Bungie in produzione su PlayStation 4, PlayStation 3, Xbox 360 e Xbox One.[img1]La valutazione dell’Entertainment Ratings Software Board è stata “T” for Teen: significa che il gioco è quindi adatto ad un pubblico dai tredici anni in su. Il gioco, secondo l’ente, presenta “sangue animato” e scene di “violenza”.“Abbiamo sempre voluto creare titoli che molti utenti potessero giocare, ed esperienze che potessero significare qualcosa per le persone” ha riferito un portavoce di Bungie. “Per quanto riguarda Destiny, non abbiamo cercato di avere aggressivamente un rating piuttosto che un altro, in ogni caso. Abbiamo costruito i pilastri delle fondamenta che ci hanno guidato nello sviluppo dall’inizio alla fine. Volevamo che i nostri mondi fossero un posto dove le persone potessero sentirsi a loro agio.”




TAG: destiny