Ecco i vincitori di Call of Duty: Ghosts del campionato videogiochi Personal Gamer

A cura di SamWolf - 16 Giugno 2014 - 0:00

Il team dei Sublime si è aggiudicato la vittoria nella finalissima del Terzo “Campionato Videogiochi Personal Gamer-GameStop” per la categoria Call of Duty: Ghosts.Disputatasi dal vivo presso la Personal Gamer Arena nel week end, la finalissima ha dato vita a due giorni di emozionanti ed impegnativi scontri a colpi di fucile, che hanno trasformato l’arena in un vero campo di battaglia. Un grande spettacolo infatti, è stato inscenato dai team in gara che hanno combattuto in modalità cerca e distruggi 4contro4 su Xbox 360. In palio un montepremi di oltre 5 mila euro. Ecco i vincitori di Call of Duty: Ghosts del campionato videogiochi Personal Gamer Agguerritissimi i player scesi in campo per contendere il titolo ai Sublime, vincitori dell’edizione 2013: i NEXTgaming Rapid, i Perfection team e i NEXTgaming gotFRAG che hanno combattuto nelle diverse fasi del torneo con grande determinazione. Lo scontro più avvincente è stato quello tra i Sublime e i NEXTgaming gotFRAG che hanno anche inflitto una sconfitta agli imbattibili Sublime, che alla fine, grazie a gioco di squadra, grande concentrazione e sangue freddo sono riusciti ad avere la meglio. Ecco la classifica finale:1° Sublime2° NEXTgaming Rapid3° NEXTgaming gotFRAG4° Perfection teamIl team dei Sublime, ha così riconfermato anche quest’anno di essere il gruppo di giocatori più forte d’Italia per la categoria Call of Duty: Ghosts del “Campionato Videogiochi Personal Gamer-GameStop”, e si è aggiudicato un montepremi di € 2.000. Il miglior player del gruppo è stato Leonardo Nisi, alias “Ko1gaa”, che si è distinto con una performance di assoluto valore, trascinando tutta la squadra verso la vittoria.




TAG: personal gamer