Ecco come apparirebbe Mirror’s Edge con l’Unreal Engine 4

A cura di Alexander - 30 Marzo 2014 - 0:00

Mirror’s Edge era basato sull’Unreal Engine 3, e dal punto di vista grafico, oltre al design ricercato e alla palette di colori accesa, era un titolo che si difendeva bene, con scorci cittadini ampi e suggestivi grattacieli. Il seguito, in sviluppo sempre presso lo studio svedese DICE, utilizzerà il motore proprietario Frostbite Engine 3, che promette faville sebbene il materiale mostrato sino ad ora è stato risicato. Un utente di Polycount, tale “Juniez”, ha ricreato una mappa del primo capitolo avvalendosi dei tool di sviluppo dell’Unreal Engine 4. Il risultato, di buona fattura, lo potete ammirare grazie agli scatti sottostanti, buona visione!




Nessun articolo trovato.

TAG: