E3 2019, i dettagli ufficiali: Nintendo e Microsoft ci saranno

NEWS
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 16 Novembre 2018 - 14:35

Con l’annuncio di Sony, che per la prima volta in ventiquattro anni non sarà della kermesse, l’E3 2019 è più al centro dell’attenzione che mai – e decisamente prima del solito. Nelle scorse ore, l’Entertainment Software Association ha diffuso un comunicato ufficiale per preparare i videogiocatori al nuovo appuntamento con l’evento, fissato come sempre per giugno, dall’11 al 13, presso il Los Angeles Convention Center.

e3 2019

E3 2019: chi ci sarà

Il comunicato mira anche a farci sapere chi ci sarà, con i primi nomi già confermati. Saranno sicuramente dell’evento:

  • Microsoft (Xbox)
  • Nintendo of America
  • Activision
  • Bethesda Softworks
  • Capcom
  • Epic Games
  • Konami Digital Entertainment
  • Square Enix
  • Take-Two Interactive
  • Ubisoft
  • Warner Bros. Interactive Entertainment

La lista è ovviamente destinata ad allungarsi nel prossimo futuro.

L’E3 2019 riparte dai numeri dell’E3 2018

La prossima edizione della kermesse può sicuramente ripartire dai numeri della precedente: si parla infatti di un record di 2,9 milioni di spettatori contemporanei su Twitch, oltre che di più di 15 milioni di tweet dedicati alla fiera. L’E3 2018 ha generato anche 55 milioni di interazioni su Facebook, 1,6 miliardi di minuti di contenuti visualizzati online e oltre 69 milioni di visualizzazioni per i soli trailer su YouTube.

e3

Sì, anche l’E3 è aperta al pubblico.

È innegabile che, come sappiamo, parliamo quindi di un punto di riferimento nell’anno dell’industria dei videogiochi – motivo per cui la scelta di PlayStation di non presenziare ha destato ancora più clamore.

Il comunicato anticipa anche che “con una sempre maggiore enfasi su contenuti mai visti prima, per fornire nuove esperienze coinvolgenti ai presenti, l’E3 2019 sarà come mai nessun altro E3 prima. In aggiunta, l’edizione 2’10 includerà un’esperienza espansa per i settori in fiore del mondo videoludico, come gli esport e gli sviluppatori indipendenti.”

Il comunicato conferma poi il ritorno di E3 Coliseum, lo show della kermesse che ospita nel suo salotto alcune delle personalità più in vista del settore, per parlare con loro delle novità annunciate.

Anche per il 2019, infine, i cancelli dell’E3 si apriranno anche al pubblico, come già accade per la Gamescom. I biglietti saranno in vendita a inizio 2019 e, lo scorso anno, hanno visto il tutto esaurito.

Fonte: ESA




TAG: e3 2019