Dietro le quinte di F1 2018 per scoprire i comparti audio e video

A cura di Stefania Tahva Sperandio - 20 Agosto 2018 - 0:00

Continuano i diari degli sviluppatori di Codemasters, che ci sta portando via via dietro le quinte della realizzazione del suo F1 2018. Questa volta, l’episodio è dedicato ai miglioramenti di audio e video, che hanno portato a un’esperienza che punta al realismo.”Codemasters® ha pubblicato oggi la parte finale della sua serie di quattro diari di sviluppo per F1® 2018, il videogioco ufficiale della FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP ™ 2018, che parla dei miglioramenti apportati agli aspetti audio e video del gioco. F1® 2018 presenta un significativo salto visivo per il franchise, utilizzando un rendering basato sulla fisica per migliorare l’aspetto generale del gioco e avvicinarlo il più possibile alla realtà. Visivamente i modelli di auto, i rendering dei personaggi, gli ambienti, gli effetti visivi, i filmati e le animazioni sono stati completamente rivisti, mentre sul fronte audio i suoni del motore sono più vicini alla vita reale che mai. “La più grande vittoria visivamente è nell’atmosfera”, ha dichiarato Stuart Campbell, Art Director di F1® 2018. “Quest’anno abbiamo un sistema atmosferico completo che dà un maggiore senso di profondità alla scena e rende alcuni scorci davvero incredibili.” Stuart ha continuato: “Una delle cose più iconiche per me di F1® come sport è vedere il calore dell’asfalto alla partenza: il calore che sale dalla pista e dagli scarichi del motore e l’effetto miraggio che si vede riflesso sulla pista. Abbiamo aggiunto un sistema di fosforescenza e miraggio ai nostri effetti visivi per quest’anno, e fa una grande differenza nelle telecamere di replay e in pista quando corri. “ Riguardo ai miglioramenti audio di quest’anno, Brad Porter, Senior Audio Designer di F1® 2018, ha commentato: “Cerchiamo di far sì che il motore suoni il più vicino possibile alla trasmissione, che è quello che molti fan chiedono. Siamo stati sopra a piste come Abu Dhabi, Barcellona e Paul Ricard nell’ultimo anno, lavorando direttamente con i team di F1®, andando nei garage durante le loro sessioni di test, facendo salire a bordo delle macchine la nostra nuova radio, e poi stando in piedi al lato delle piste per le registrazioni esterne. Siamo stati anche nei garage, nel paddock e nella corsia dei box per registrare tutti i suoni. “ Brad ha aggiunto: “Da un punto di vista audio, il gioco sembra ora molto più credibile e molto più autentico.” F1 2018 presenta tutte le squadre, i piloti e tutti i 21 circuiti ufficiali dell’emozionante stagione 2018, tra cui il Circuito Paul Ricard e l’Hockenheimring. Il gioco include anche 20 auto iconiche della storia di questo sport. F1 2018 sarà disponibile su PlayStation®4, Xbox One, Xbox One X e PC (DVD e su Steam) in tutto il mondo venerdì 24 agosto 2018.”Avete già letto la nostra recensione del gioco?




TAG: f1 2018