Devil May Cry 5, demo a confronto su Xbox One e Xbox One X

News
A cura di Paolo Sirio - 5 Gennaio 2019 - 19:39

Digital Foundry ha realizzato un’interessante confronto tra le versioni Xbox One e Xbox One X della demo di Devil May Cry 5.

Nel confronto, viene mostrato come il RE Engine sia in grado di offrire una grafica fotorealistica a 60 fotogrammi al secondo.

Traguardo quest’ultimo raggiunto fin da subito e senza passare per rimasterizzazioni, come nel caso di DmC Devil May Cry.

Si tratta del terzo motore grafico cambiato in altrettanti capitoli della serie e, vista la qualità raggiunta, immaginiamo sia qui per rimanere a lungo.

devil may cry 5

Quanto alla comparazione tra le piattaforme, DF osserva come ci siano alcuni cali di frame rate sulla Xbox One base, che gira a 1080p.

Trattandosi di una build preliminare, niente vieta che Capcom sfrutti il tempo tra il lancio della versione dimostrativa e quella completa a marzo per ripulire ulteriormente il gioco e risolvere questo problema.

Su Xbox One X abbiamo una maggiore qualità delle ombre e del filtraggio delle texture, così come una risoluzione superiore: 4K nativi.

Durante la boss fight con il Goliath anche sulla console più potente si registra un frame rate quasi stabilmente tra i 45 e i 55fps, con un vantaggio solo leggero rispetto al modello d’inizio gen.

La demo è al momento disponibile solo su Xbox, ma ne è prevista un’altra anche su PS4 prima dell’uscita dell’8 marzo.




TAG: Devil May Cry 5

OffertaBestseller No. 1