Detroit: Become Human, Digital Foundry: ‘non troppo distanti dalla computer grafica’

A cura di Paolo Sirio - 27 Aprile 2018 - 0:00

La demo di Detroit: Become Human è disponibile adesso su PlayStation Store e in molti hanno potuto assaporare una porzione piuttosto succulenta del titolo in arrivo il 25 maggio.Ma com’è da un punto di vista tecnico? Ce lo dice Digital Foundry nel video che potete trovare in basso, un ennesimo elogio per il catalogo di esclusive PS4 dopo God of War.Stando a DF, “non siamo troppo distanti dalla qualità CG” sui personaggi e da sottolineare sono le animazioni dei capelli al vento, la qualità dei materiali e il lens flare, così come l’interfaccia utente.Quanto alla risoluzione, viene confermato che il gioco gira a 1080p su PS4 base e 4K con checkerboard rendering, quindi non nativo, su PS4 Pro, con rallentamenti di poco rilievo su entrambe le console (il modello Pro molto leggermente più fluido in termini di frame rate) e nessun impatto riscontrato all’uso dell’HDR.Se non vi basta l’analisi di seguito, vi rimandiamo al nostro ultimo provato di Detroit: Become Human per saperne di più.




TAG: detroit become human