Demon’s Souls, Digital Foundry caldeggia il remake: ‘è il momento giusto’

A cura di Paolo Sirio - 26 Aprile 2018 - 0:00

Recentemente, Demon’s Souls ha salutato in via definitiva i giocatori online chiudendo i server dell’unica versione disponibile, quella per PlayStation 3.Da allora, si sono riaccesi i rumor e le speculazioni circa la possibilità di un remake per PS4, la cui approvazione – diversamente da Dark Souls Remastered – dovrebbe venire da Sony, la compagnia alla quale appartiene l’IP.Il remake ha da oggi un sostenitore in più in Digital Foundry, che in una sua ultima video analisi, in calce alla nostra news, ha spiegato come “l’appeal di un remaster per i tempi nostri sia innegabile” per una serie di ragioni.Secondo DF, “Demon’s Souls è innegabilmente il gioco più trascurato nella serie Souls. È stato una rivelazione nel 2009 e anche una sorta di mistero quando i giocatori mossero i loro primi, incerti passi in Boletaria”.Inoltre, “lo status del titolo come giocabile soltanto su una console gli ha aggiunto altro fascino nel corso degli anni”, ma ora che Dark Souls Remastered si avvicina al lancio “Demon’s Souls sarà presto il solo Souls non giocabile su PS4”.Considerando il numero di proseliti racimolati dal franchise, in effetti, sarebbe un peccato non vedere un’iniziativa del genere. A voi piacerebbe l’idea?




TAG: dark souls