DC fa causa al Valencia per il logo del centenario: troppo simile a quello di Batman

DC Comics, proprietaria di Batman, ha deciso di fare causa al club calcistico spagnolo del Valencia per il suo stemma

By |20/03/2019|Categories: Cinema, News|Tags: |

Negli anni, sono tanti i nemici che Batman si è ritrovato ad affrontare. Certo, il buon Bruce Wayne non avrebbe mai potuto prevedere che tra questi, prima o poi, ci sarebbe finito perfino il Valencia CF, celebre club sportivo spagnolo che milita ne LaLiga. È di qualche ora fa la notizia che DC Comics, come segnalato da El Confidencial, abbia deciso di fare causa al club. Il motivo? Il logo celebrativo del suo centenario, che sarebbe a loro dire pericolosamente vicino a quello della saga Batman.

La questione è però molto più spinosa del previsto: fondato nel 1919, il Valencia sta celebrando il suo centenario. Il pipistrello è da sempre il simbolo del club, mentre il logo di Batman è stato creato solo nel 1939. Oltretutto, l’animale è associato alle regioni di Valencia, della Catalogna e delle Isole Baleari fin dal Tredicesimo Secolo — ma DC ce l’avrebbe in particolare con l’ultimo redesign, quello creato proprio per il centenario.

valencia logo

Per questo motivo, la compagnia proprietaria di tanti altri supereroi, tra cui SupermanWonder Woman, si è rivolta alla European Union Intellectual Property Office per procedere nelle sedi legali e tutelare il logo del suo celebre Batman.

La risposta del Valencia non si è fatta attendere e non è sicuramente di quelle che accorciano la distanza tra le parti: un portavoce del club ha infatti invitato DC a notare che non esistono marchi registrati su loghi raffiguranti animali, ricordando anche che quando il Valencia giocava già con il pipistrello sul petto, gli americani erano impegnati a inseguire bisonti.

Vi traduciamo integralmente la risposta al vetriolo del Valencia:

Non smetteremo di utilizzare il simbolo del pipistrello perché DC Comics ce lo dice, non c’è nessun brand commerciale che abbia un’esclusiva mondiale sui pipistrelli. Quando questo club giocava con un pipistrello sul petto, negli Stati Uniti stavano inseguendo i bisonti.

Non è comunque la prima volta che le due parti arrivano ai ferri corti: il Valencia rivelò che già nel 2014 DC Comics aveva valutato le vie legali per il marchio del pipistrello, salvo poi tirarsi indietro senza coinvolgere il club. Come andranno le cose questa volta?