Cross-play problematico su PS4? “Una scelta” precisa di Sony, per un dev

Il funzionamento attuale del cross-play su PS4 sarebbe una precisa scelta di Sony

News
A cura di Paolo Sirio - 8 Marzo 2019 - 19:46

Negli ultimi tempi, nonostante le aperture perlomeno nominali di Sony, si parla spesso di un cross-play più problematico su PS4 rispetto alle altre piattaforme.

Sul tema si è sbilanciato Luiz Aguena, CEO di Void Studios (Eternity: The Last Unicorn), spiegando che a suo dire si tratterebbe di una “scelta” ben precisa del platform owner giapponese.

“Questa è una scelta e, a meno che non sia qualcosa di temporaneo, devono fare qualcosa in modo da soddisfare la richiesta dei giocatori”, ha commentato Aguena ai microfoni di GamingBolt.

“Comunque vada, pensiamo che il cross-play sia una grande idea per tutti i giocatori”.

Diversi sviluppatori indipendenti hanno accusato Sony di aver riservato un trattamento diverso nella community business di PlayStation 4, favorendo big come Fortnite e Rocket League e dimenticando i più piccoli.

fortnite




E3 2019 con Spaziogames.it

TAG: Cross-play