News 1 min

Call of Duty: Black Ops Cold War, arriva la rivoluzione Outbreak (e ci giocate gratis tutta la settimana)

Con la sua seconda stagione, la modalità Zombie di Call of Duty: Black Ops Cold War si veste di Outbreak: vediamo le novità.

Con l’arrivo della Stagione 2, Activision ha svelato che il suo Call of Duty: Black Ops Cold War è pronto a rinnovare sensibilmente l’offerta della modalità Zombie. A partire dal 25 febbraio, infatti, avrete la possibilità di mettere le mani su Outbreak, una nuova modalità incentrata sul raggiungimento degli obiettivi, con quattro operatori che dovranno aiutare Requiem nell’Operazione Threshold.

La missione in questione, ambientata nei Monti Urali della Russia, vi vedrà alle prese con aree infestate dagli zombie, incoraggiandovi però all’esplorazione – e, di conseguenza, all’esporvi al pericolo di venire assaltati dai non-morti. Saranno quindi necessarie la coordinazione e la capacità di lavorare di squadra, per vendere cara la pelle.

Outbreak arriverà il 25 febbraio

Ad accompagnare l’annuncio, i cui dettagli integrali sono disponibili a questo link, è il trailer ufficiale pubblicato da Activision, che trovate di seguito nel corpo del nostro articolo.

 

C’è anche un’ottima notizia per chi vuole scoprire se Zombie possa o meno fare per lui o lei: lo sviluppatore Treyarch, infatti, ha annunciato che per tutta la settimana, dal 25 febbraio, potrete giocare gratis a Outbreak e al multiplayer di Call of Duty: Black Ops Cold War. Se volete misurarvi con le armi da fuoco virtuali di Activision, insomma, sapete benissimo cosa dovete fare.

Call of Duty: Black Ops Cold War è disponibile su PC, PS4, PS5, Xbox One, Xbox Series X e Xbox Series S. Per tutti i dettagli sul gioco e il suo multiplayer vi raccomandiamo ovviamente la nostra video recensione.

Se volete acquistare Black Ops Cold War vi raccomandiamo di approfittare del prezzo dello sparatutto su Amazon.