Call of Duty: Modern Warfare 4 conterrà la campagna di Modern Warfare 2?

Rumor
A cura di Paolo Sirio - 7 Gennaio 2019 - 18:23

Secondo un’indiscrezione lanciata dallo youtuber Chaos, Call of Duty: Modern Warfare 4 sarebbe il prossimo capitolo della serie sparatutto.

Il gioco arriverebbe nel 2019 per mano di Infinity Ward e sarebbe l’ultimo episodio della sotto-serie. Inoltre, non conterrebbe una nuova campagna e sarebbe il primo MW ad includere gli Specialisti come Black Ops.

In aggiunta, Activision intenderebbe compensare l’assenza di una campagna con la rimasterizzazione di quella di Modern Warfare 2.

Questa sarebbe spuntata della missione “Niente Russo” ambientata nell’aeroporto di Mosca e molto discussa al tempo dell’uscita originale per via della cruda simulazione di un attentato terroristico.

Si è parlato a lungo in passato di un’eventuale remaster e, in una fase post-lancio, ci sarebbe persino la possibilità di vedere introdotta la campagna di Modern Warfare 3.

call of duty

Sarebbe confermata una modalità battle royale che avrebbe una mappa di dimensioni simili rispetto a quella di Blackout.

La differenza sostanziale sarebbe da ricercare nei luoghi e  nei volti storici della sotto-serie Modern Warfare (tra cui Ghost), e nell’idea di ricoprire la mappa di neve per circa il 45%. Una superficie che sarebbe percorribile con speciali mezzi da neve.

Abbiamo già riportato di un teaser ricondotto a Modern Warfare 4 firmato Infinity Ward e dunque questo genere di informazioni sarebbe da ritenere credibile alla luce di quanto visto nei giorni scorsi.

Tuttavia, precisiamo come di consueto che si tratta di un rumor e che, pertanto, è il caso di prenderle con le dovute precauzioni.




TAG: Call of Duty: Modern Warfare 4