Call of Duty 2019: Infinity Ward tranquillizza sul reveal

La lunga attesa è più lunga del previsto, ma la cosa non sembra preoccupare più di tanto Infinity Ward

News
A cura di Paolo Sirio - 19 Maggio 2019 - 11:53

In queste ore non si fa altro che parlare del Call of Duty del 2020, che a sorpresa sembra sarà Black Ops 5 in seguito ad una scelta di Activision circa gli sviluppatori impegnati sul franchise.

Tutto questo discutere di Black Ops 5 ha inevitabilmente spostato l’attenzione da Call of Duty 2019, che è invece attualmente in sviluppo presso Infinity Ward e uscirà come dice il nome provvisorio stesso per la fine dell’anno.

Generalmente, il reveal dei nuovi Call Of Duty avviene nella prima metà di maggio, all’incirca all’inizio dei playoff di NBA, e considerando che siamo ormai al 19 del mese i fan stanno iniziando a porsi qualche domanda.

call of duty wwii

La lunga attesa è infatti più lunga del previsto, ma la cosa non sembra preoccupare più di tanto Infinity Ward, che infatti per bocca del suo narrative director ha tranquillizzato un fan preoccupato per le sorti del titolo.

“Respira profondo. Sii paziente”, ha suggerito Taylor Kurosaki, in un tweet di qualche giorno fa recuperato da Game Rant. “Grandi cose arrivano per cui aspetta”.

Una prova di grande saggezza, sicuramente, anche se non fornisce alcun dettaglio circa quando ne sapremo di più.

Ad oggi, l’unico appuntamento ufficiale col gioco è fissato per l’E3 Coliseum di giugno.

Da rumor ad ogni modo sappiamo che dovrebbe trattarsi di Modern Warfare 4, quindi sembra davvero che i fan saranno accontentati alla fine di questo percorso irto di hype.




TAG: call of duty 2019