Migliori sedie gaming da regalare a Natale

Mettersi comodi per giocare a Natale? Ci stiamo: vediamo quali sono le migliori sedie gaming da regalare e da regalarsi sotto l'albero.

Immagine di Migliori sedie gaming da regalare a Natale
Avatar

a cura di Francesco Corica

Staff Writer

No Facebook URL foundIl Natale dei videogiocatori è spesso fatto di lunghe giornate in compagnia dei propri videogiochi preferiti, complici le lunghissime giornate di vacanze disponibili. Le festività di quest'anno sono inoltre accompagnate dall'arrivo della next-gen, con PlayStation 5 ed Xbox Series X/S che le faranno da padrone assolute. E visto che si spenderà tantissimo tempo di fronte al televisore, perché non regalare una bella sedia gaming per Natale?

Le sedie ideate appositamente per le sessioni di gaming non sono infatti solamente molto comode, ma aiutano a mantenere la corretta postura anche durante le sessioni più estreme. Si tratterà quindi di un regalo molto gradito, che farà la gioia di ogni videogiocatore che si rispetti. Tenendo conto delle caratteristiche di ciascuna sedia e dell'attuale disponibilità di Amazon, dopo avervi già proposto cosa regalare a Natale ad un videogiocatore, abbiamo dunque deciso di darvi una mano nella possibile scelta, selezionando per voi le migliori sedie gaming da regalare a Natale.

Le migliori sedie gaming da regalare a Natale

Game Over Chaise Longue

La poltrona a sacco più comoda

Una poltrona a sacco può essere un'idea decisamente simpatica e più maneggevole per un regalo di Natale, oltre ad essere estremamente comoda e divertente. Tra le Bean Bag disponibili sul mercato vi consigliamo questo prodotto, in quanto in grado di adattarsi perfettamente alla forma del vostro corpo. Game Over Chaise Longue dispone di tasche laterali per poter conservare non solo accessori di gioco ma anche eventuali snack. Se invece volete riporre al sicuro le vostre cuffie, potrete sfruttare il cinturino realizzato appositamente. Questa poltrona a sacco è realizzata in poliestere, è ignifuga e resistente all'acqua. Nel caso fosse necessario ricaricare le perline EPS la relativa cerniera sarà facilmente accessibile. E per garantire la corretta circolazione dell'aria, su entrambi i lati del pouf sono presenti delle prese d'aria.

Baroni Sedia Gaming

La sedia più economica

Se invece, pur volendo risparmiare, volete comunque regalare una sedia racing, vi consigliamo questo prodotto economico e ben realizzato. L'imbottitura è realizzata con un soft foam innovativo dallo spessore di circa 10cm, pensato per mantenere sempre la stessa forma anche dopo diverse ore di gioco. La Sedia Gaming Baroni dispone di uno schienale resistente e reclinabile in avanti e all'indietro, regolabile tra i 90° e i 120°. Un regalo essenziale e adatto a chiunque stia cercando la sua prima sedia gaming.

Diablo X-One 2.0

La sedia racing a meno di 200€

Volete fare invece un regalo più prezioso, ma limitandovi ad un budget massimo di 200 euro? Vi suggeriamo allora la Diablo X-One 2.0, una sedia racing disegnata dallo stile aggressivo e dall'eccezionale ergonomia. Dispone di una portata massima di 150 kg di peso ed uno schienale inclinabile fino a 140°, rendendo questo prodotto adatto a giocatori di ogni dimensione ed età. Il sedile è imbottito con una doppia schiuma fredda ed è rivestito con una gradevole pelle sintetica HDS. Sono presenti anche cuscini lombari e per la testa realizzati in schiuma memory, per adattarsi facilmente al vostro corpo.

Oversteel Diamond

Il miglior rapporto qualità/prezzo

Questa nostra proposta è sicuramente una delle migliori in termini di rapporto qualità/prezzo, e non a caso è diventato uno dei prodotti più ricercati per idee regalo. Questa sedia possiede un design ergonomico con similpelle di alta qualità e schiuma ad alta densità: questo significa che non è solo una seduta elegante, ma anche particolarmente comoda e adatta a ogni giocatore. La Oversteel Diamond include anche braccioli 3D totalmente regolabili ed è in grado di supportare 15okg di peso. Una seduta pensata per durare nel tempo, con tutto l'essenziale che serve per ogni giocatore.

X Rocker Amarok PlayStation

Per i più grandi fan su PS5

La nostra ultima proposta è sicuramente una delle più divertenti in tema di regali natalizi, in quanto si tratta di un prodotto ufficiale PlayStation di qualità elevata e pensato appositamente per arredare al meglio le stanze dei migliori giocatori. Sulla seduta e sul cuscino lombare di X Rocker Amarok è possibile vedere in bella vista il logo PlayStation, così come sullo schienale troverete i celebri pulsanti dei controller. A tal proposito, è impossibile non rimanere affascinati anche dal poggiatesta, disegnato per richiamare proprio uno dei celebri controller delle console Sony. Ovviamente, anche le caratteristiche della seduta non sono da sottovalutare: un bordo LED elegante permette di catturare sempre l'attenzione dei giocatori, ma includi anche un solido telaio, braccioli 4D regolabili e cuscini incredibilmente confortevoli. Un vero sogno per i fan PlayStation.

Scegliere le migliori sedie gaming da regalare: consigli utili

Il mercato delle sedie gaming presenta ormai tantissime proposte molto simili tra di loro: per un giocatore alle prime armi, o per chiunque stia semplicemente cercando un regalo da fare a Natale, potrebbe rivelarsi più complicato del previsto orientarsi tra le varie proposte.

Per questo motivo, abbiamo pensato di stilarvi una piccola lista di consigli utili da tenere a mente durante la scelta del vostro prossimo regalo natalizio:

Come capire se una sedia gaming è ergonomica

L'aspetto più importante in ogni sedia gaming che si rispetti è ovviamente l'ergonomia del prodotto vero e proprio: il giocatore, prima di ammirare la seduta, deve ovviamente essere in grado di stare seduto per diverse ore.

I migliori prodotti presentano spesso cuscini lombari e poggiatesta rimovibili, ma i prodotti di fascia premium — tendenzialmente, di conseguenza, più costosi — potrebbero non necessitarne grazie a differenti tipi di design. In ogni caso, è importante tenere a mente cosa possa davvero servire al giocatore a cui state facendo un regalo, così come la sua struttura fisica: è importante che la struttura sia in grado di reggere un peso sufficientemente più elevato dell'utente, così da poter garantire una durata costante nel tempo.

Meglio una sedia con o senza ruote?

La presenza o meno delle ruote è un fattore unicamente soggettivo e che varia a seconda degli utenti: comunemente, quando si parla di sedie gaming si intendono prevalentemente i modelli racing che, come si può intuire dal nome, presentano ruote e design aggressivi basati su una mobilità. Questo tipo di prodotti sono maggiormente indicati a chi tende a muoversi di continuo, magari per passare dal PC, alla console e ad altri dispositivi.

Qualora un giocatore preferisca non possieda questa necessità, si potrebbe puntare a modelli di sedie più tradizionali, a patto che venga comunque garantita la giusta ergonomia e non risultino scomode per sessioni più longeve. Le poltrone a sacco sono invece un'idea più simpatica per sessioni rapide o in compagnia di amici, ma in quest'ultimo caso consigliamo di affidarvi a prodotti di maggiore qualità per garantire sempre una giusta ergonomia.

Vanno bene anche le sedie più economiche?

Anche il fattore prezzo è unicamente soggettivo: è chiaro che, nella maggior parte dei casi, una cifra superiore significa una qualità più avanzata, materiali migliori e maggiori funzionalità disponibili per la seduta. Le sedie sono spesso uno dei migliori e affidabili compagni di giochi degli utenti, dunque è importante garantire che possano essere sostenuti adeguatamente.

Fortunatamente, al giorno d'oggi anche le sedie gaming più economiche sono perfettamente in grado di svolgere questo compito, fornendo un grosso aiuto a chiunque non voglia alleggerire troppo il proprio portafogli. Se potete permettervele, le sedie gaming più costose — che superano anche i 300-400€ di spesa — sono prodotti premium assolutamente imbattibili, su cui non si potrà mai sbagliare. Nel caso foste indecisi, il nostro consiglio è quello di iniziare guardando le caratteristiche di un prodotto più costoso, per poi fare il conto di quelle feature che ritenete fondamentali e andare scendendo fino a quando non troverete il giusto compromesso tra qualità e prezzo. Per i giocatori più occasionali, ovviamente andranno bene anche le sedie più economiche, purché controlliate accuratamente che le caratteristiche siano effettivamente adatte a chi ne dovrà usufruire.


Altre offerte consigliate