Arkane registra nuovamente il marchio The Crossing, il gioco si farà?

Mentre è impegnata con i suoi studi di Lione e di Austin nella produzione di Dishonored 2 e di Prey, Arkane Studios potrebbe avere anche qualche ulteriore novità in cantiere: prima di dar vita alle vicende di Corvo Attano, infatti, la compagnia lavorava ad un progetto noto come The Crossing, che volete mettere insieme meccaniche single player e multiplayer. Nel maggio 2009, però, il progetto venne messo in attesa per gli eccessivi costi e, da allora, non è mai stato ripreso. Qualcosa potrebbe però essere cambiata con il fatto che, nel 2010, il gigante ZeniMax—lo stesso che possiede Bethesda, per capirci—ha acquistato Arkane Studios. Dopo un po’ di anni passati nell’ombra, The Crossing si è fatto nuovamente vivo di recente, con la compagnia che ha rinnovato il suo marchio registrato.Attendiamo di scoprire quindi se effettivamente il gioco è tornato in sviluppo o se semplicemente ZeniMax non vuole cedere il marchio. Interrogati da Gamespot, i membri della compagnia hanno riferito solo che “non commentiamo la registrazione di marchi.”Vediamo se ci saranno novità in merito nelle prossime settimane.