Apple cancella ufficialmente AirPower: addio alla base di ricarica della Mela

L'idea di una base di ricarica wireless per tutti i prodotti Apple si arena: cancellata AirPower

By |01/04/2019|Categories: News, Tech|Tags: |

Niente da fare per AirPower: la base di ricarica wireless pensata da Apple per i suoi dispositivi è stata infatti ufficialmente cancellata e non vedrà quindi la luce sul mercato. Ad annunciarlo è stata la stessa casa di Cupertino, che ha parlato di una decisione complicata, presa perché il prodotto non riusciva a raggiungere gli standard di qualità che la Mela si aspettava.

Come spiegato da Apple, con le sue stesse parole che vi traduciamo:

Dopo tanti sforzi, siamo giunti alla conclusione che AirPower non raggiungerà i nostri alti standard e abbiamo pertanto cancellato il progetto. Ci scusiamo con i consumatori che stavano aspettando questo lancio. Continuiamo a credere che il futuro sia wireless e rimaniamo concentrati sull’idea di portare avanti l’esperienza senza fili.

apple airpower

Insomma, la cancellazione di AirPower non significa che Apple non creda più al fatto che il futuro delle ricariche sia wireless, ma è una scelta che riguarda unicamente la qualità che questo prodotto avrebbe potuto proporre.

Annunciato nel 2017, il progetto AirPower era stato ideato per consentirvi, una volta arrivati a casa o in ufficio, di svuotarvi le tasche: riponendoli sopra, avreste potuto caricare, ad esempio, il vostro iPhone, il vostro Apple Watch, i vostri AirPods e così via. Almeno per ora, però, l’idea non si concretizzerà.

Eravate tra coloro in attesa della base di ricarica Apple? Come accogliete questa notizia?

Fonte: TechCrunch