News 1 min

American McGee lancia la campagna Kickstarter di OZombie

Spicy Horse Games, lo studios di base a Shangai responsabile Akaneiro: Demon Hunters, e American McGee, game designer dietro alla saga dark di Alice, hanno dato il via la campagna Kickstarter per il loro prossimo progetto, Ozombie, un action-adventure ambientato in una versione steampunk del mondo di Oz. Il gioco trae ispirazione per la creazione dell’universo alternativo di Oz da tutti e quattordici i libri scritti da Frank Baum, e mostra già dai primi artworks uno stile visivo visionario in linea con Alice: Madness Returns. Ozombie sfrutta l’engine Unity3D ed è previsto per PC, Linux, Mac e tablets di ultima generazione. La campagna di raccolta fondi su Kickstarter dura dal 24 giugno al 5 agosto e chiede la cospicua somma di 950.000 $. A poco più di un giorno il progetto ha già 500 finanziatori raggiungendo 41.000 $.Ozombie prevede il singleplayer legato alla storia principale, mentre dopo aver completato il gioco si attiverà una modalità multiplayer che dà accesso a sfide competitive come raids e tornei. Tra le altre caratteristiche il progetto include caratteristiche da GDR, combattimenti tattici, fasi di esplorazione e narrazione. Il titolo dovrebbe essere tradotto nelle principali lingue (si presume anche in italiano), essere privo di DRM e sarà giocabile offline in singolo anche se sarà richiesta una prima forma di registrazione.