News 2 min

Xbox Series X è così introvabile che nemmeno Microsoft riesce a ottenerla

Neanche Microsoft riesce a trovare le Xbox Series X.

La crisi attualmente in corso per il mercato dei chip ha creato molti problemi anche ai giocatori alla ricerca di console next-gen, come ben sanno i fan di Xbox Series X e PS5.

Nonostante i giocatori non abbiano riscontrato problematiche per l’acquisto di Xbox Series S, lo stesso non si può dire per la «sorella maggiore», protagonista di una scarsità sul mercato talmente pesante che perfino la stessa Microsoft ha riscontrato problemi.

Secondo quanto riportato da IGN.com, la casa di Redmond sta infatti iniziando a preparare i primi tornei competitivi dedicati a Halo Infinite, che saranno giocati su Xbox Series X.

O almeno, questa era l’intenzione originale: Microsoft non è riuscita a garantire abbastanza Xbox Series X per tutti i partecipanti al torneo.

Tahir Hasandjekic di Microsoft e 343 Industries ha infatti avvertito i partecipanti che non avrebbero potuto giocare sulle console next-gen vere e proprie, ma che si dovranno utilizzare dei dev kit appositi.

La motivazione è da ricercarsi proprio nella scarsità delle console disponibili sul mercato: in occasione dei tornei ufficiali, le case produttrici normalmente forniscono nuove piattaforme e copie dei giochi di tasca propria, ma in questo caso non è stato possibile acquistare nuove Xbox Series X.

Così, al fine di garantire comunque l’effettivo svolgimento dei tornei, la casa di Redmond ha scelto di offrire come postazioni di gioco i dev kit di Xbox Series X impostati in modalità retail, garantendo «la stessa identica esperienza, solo con un aspetto diverso».

L’alternativa era naturalmente utilizzare Xbox Series S, ma trattandosi di una piattaforma inferiore si sarebbero potuti creare svantaggi per i giocatori più competitivi, costringendo così Microsoft a intervenire di persona.

In ogni caso appare certamente curioso come nemmeno la stessa casa di Xbox riesca a procurarsi, in questo momento molto difficile, le ricercatissime Series X: l’augurio dei fan è che questa situazione riesca a essere risolta il prima possibile.

Nel frattempo, la casa di Redmond e i suoi appassionati potranno consolarsi con Xbox Series S, che ha già ottenuto risultati di vendita impressionanti.

Numeri sicuramente incredibili, ma comunque non sufficienti per battere i rivali di Sony: PS5 avrebbe infatti già doppiato le vendite combinate di entrambe le console.

Ad ogni modo, Microsoft si sta preparando a introdurre una feature che renderà Xbox Series X e Series S molto più personalizzabili.

Se volete avere accesso a un vasto catalogo di videogiochi sulla console Microsoft, su Amazon potete ricaricare il vostro abbonamento a Xbox Game Pass Ultimate.