The Last of Us Part II non avrà il multiplayer

"Ci stiamo concentrando su un'esperienza single-player"

News
A cura di Paolo Sirio - 26 Settembre 2019 - 18:24

Nel corso del media event svolto un paio di giorni fa, Sony e Naughty Dog hanno confermato che The Last of Us Part II non includerà una modalità multiplayer.

La notizia è alquanto sorprendente se consideriamo che il capitolo originale aveva introdotto e con un buon riscontro Fazioni, e che nei mesi scorsi erano state fatte assunzioni in chiave multigiocatore.

The Last of Us Part II non avrà il multiplayer

“Ci stiamo concentrando su un’esperienza single-player, quindi stiamo facendo soltanto un gioco single-player stavolta”, ha spiegato la lead game designer Emilia Schatz.

Ad una richiesta di precisazioni, Sony ha risposto: “corretto, questo è un gioco single-player”. Il che di fatto non lascia spazio ad alcun tipo di fraintendimenti.

Ritenete sia stata la mossa giusta da parte di Naughty Dog, oppure trovate quest’assenza una mancanza grave per l’esclusiva PlayStation 4?

The Last of Us Part II è in uscita il 21 febbraio 2020.




TAG: the last of us part ii

Bestseller No. 1