Sito di FIFA 20 perde dati personali dei giocatori, 1600 utenti coinvolti

Electronic Arts si è lasciata sfuggire i dati personali di "approssimativamente 1600 utenti" sul portale dove registrarsi ad EA Sports FIFA 20 Global Series

News
A cura di Paolo Sirio - 4 Ottobre 2019 - 19:53

Ci risiamo: dopo il caso scoppiato nel cuore dell’estate e in clima E3 2019, ci ritroviamo di nuovo a commentare una perdita di dati massiccia ad opera di un sito web legato al mondo dei videogiochi.

Stavolta, ‘a cascarci’ è stata Electronic Arts, che si è lasciata sfuggire i dati personali di “approssimativamente 1600 utenti” sul portale dove registrarsi ad EA Sports FIFA 20 Global Series.

Secondo la casa americana, il problema si è presentato intorno alle ore 14:00, quando gli utenti che hanno provato a registrarsi si sono ritrovati davanti i dati dei giocatori che avevano già completato la procedura.

Una volta notato il problema, intorno alle ore 14:30, il sito è stato subito mandato offline, ma a quanto pare non sarebbe stato abbastanza da evitare al 100% la perdita dei dati.

Sito di FIFA 20 perde dati personali dei giocatori, 1600 utenti coinvolti

Il publisher si è subito messo in contatto con quanti colpiti per assicurarsi che prendessero le misure del caso per aggirare problemi legati alla presenza dei loro dati liberamente in rete.

FIFA 20 è nei negozi dal 27 settembre, e qui potete trovare la nostra recensione per saperne di più sul gioco.




TAG: fifa 20

OffertaBestseller No. 1