News 1 min

SEGA modifica le sue previsioni per l’anno fiscale

SEGA ha annunciato di aver modificato le sue previsioni finanziare per l’anno fiscale che terminerà nel marzo 2016. La compagnia nipponica, infatti, ha abbassato gli obiettivi per le vendite nette dai 420 milioni di Yen precedentemente indicati, agli attuali 355 milioni di Yen. La notizia è stata resa nota in una lettera agli investitori, dove è stato spiegato che il motivo principale è il rallentamento dei risultati dei Pachislot e delle macchine da Pachinko, oltre che dei contenuti di intrattenimento. In particolare, dei 65 milioni di Yen di taglio, 34 milioni sono associati ai Pachinko, e 29,5 milioni all’intrattenimento. Specificamente, in merito ai videogame, l’azienda ha spiegato che la decisione è stata presa a causa di alcune release rinviate per avere la certezza di creare “contenuti di alta qualità”.