Radical Heights ha perso l’82% dei suoi giocatori in due settimane

A cura di Paolo Sirio - 26 Aprile 2018 - 0:00

Sembrava fosse partito con il piede giusto e invece, a quanto pare, Radical Heights si sta rivelando un altro piccolo grande buco nell’acqua per Boss Key Productions.Il titolo battle royale dello studio di Cliff Bleszinski ha perso infatti oltre l’82% della sua base d’utenza racimolata al lancio nel giro di due settimane, come riporta Twinfinite.Il giorno del lancio sono stati poco più di 10.000 gli utenti simultanei a dargli una chance, 12.000 quello seguente. Ieri 25 aprile, all’apice della giornata, erano appena 2.200.Rispetto al predecessore LawBreakers, c’è stato un miglioramento: il picco dello sparatutto online era stato fissato a meno di 8.000. Ciò potrebbe comunque non essere abbastanza per garantire il successo di Radical Heights, specie se consideriamo che un gioco dello stesso genere, PUBG, aveva portato a casa 39.000 utenti al debutto e 75.000 il giorno successivo, fissando il suo picco a 3 milioni.Radical Heights ha perso l’82% dei suoi giocatori in due settimane




TAG: radical heights