News 2 min

PS4 e PS4 Pro, nuovo aggiornamento disponibile: ecco cosa cambia

Arrivato un nuovo update per console PS4 e PS4 Pro, disponibile sempre a partire da oggi.

Durante la giornata di oggi, PlayStation ha ufficialmente annunciato il lancio di un nuovo aggiornamento per PS5, sebbene a quanto pare c’è spazio anche per un update per PS4 e PS4 Pro sempre a partire da oggi, 7 settembre 2022.

In mancanza di nuove scorte per la console current-gen (potete richiedere un invito su Amazon per acquistarla) sono in molti a continuare a divertirsi con la “vecchia” PlayStation 4.

Per quanto riguarda l’aggiornamento 6.0 di PS5, questo include l’attesissimo supporto alla risoluzione 1440p, ideale per chi preferisce giocare su PS5 tramite un monitor dedicato, oltre a molto altro ancora.

Ora, come riportato anche da Mp1st, PS4/PS4 Pro avevano ricevuto il firmware 10.00, ricco di novità che vi elenchiamo poco sotto.

L’update aggiorna alcune funzioni del Remote Play di PS4, oltre ad altre novità che vi illustriamo punto per punto poco più in basso:

  • Durante l’utilizzo del browser Internet, è ora possibile scegliere tra due tipi di funzioni di zoom.
  • “Zoom” consente di aumentare le dimensioni degli elementi della pagina e di regolarne la disposizione in modo che tutto si adatti senza dover scorrere a destra e a sinistra.
  • L’opzione “Ingrandisci” aumenta le dimensioni di tutti gli elementi della pagina senza modificare il layout.
  • La velocità massima di zoom/ingrandimento è ora del 500%.

Altre funzioni aggiornate per il Remote Play:

  • È ora più facile usare la tastiera del PC o del Mac quando si usa PS Remote Play.
  • Rimossa la casella di inserimento del testo, in modo che possiate usare la vostra tastiera per digitare direttamente sulla PS5 o sulla PS4.
  • Oltre a digitare, ora è possibile utilizzare la tastiera per controllare i giochi che la supportano.

Restando in tema, avete letto che il nuovo modello di PS5 ha un design interno completamente rinnovato, tanto che in queste ore sono trapelate anche le prime immagini?

Ma non solo: il prezzo aumentato di PS5 potrebbe essere stato un clamoroso assist alle console concorrenti, come vi abbiamo raccontato in un nostro speciale dedicato.