Guide 2 min

PlayStation Plus e PlayStation Now: cosa succede per chi è abbonato?

Vediamo cosa succederà per chi è già abbonato al momento del lancio del nuovo PlayStation Plus

Era sicuramente la notizia più attesa di questo periodo: Sony ha infatti presentato ufficialmente il suo rinnovato PlayStation Plus, che si fonde con PlayStation Now per proporre un abbonamento distribuito su tre livelli.

Come vi abbiamo raccontato nel nostro articolo di approfondimento, i tre tier avranno prezzi differenti e benefici differenti: si va da quello che mantiene gli stessi identici vantaggi dell’attuale Plus a quello che invece permette di godersi anche i giochi delle vecchie generazioni in retrocompatibilità.

Ma cosa succede e cosa cambia per chi è già abbonato a PlayStation Plus? E cosa deve aspettarsi chi è già abbonato a PlayStation Now? Rispondiamo a queste domande con le indicazioni ufficiali fornite da Sony.

PlayStation Plus cambia tutto da giugno

Cosa succede per chi è già abbonato a PlayStation Plus

Se siete già abbonati a PlayStation Plus, con l’arrivo dei nuovi abbonamenti il prossimo mese di giugno passerete automaticamente all’abbonamento PlayStation Plus Essential.

Si tratta del tier 1 del servizio, e come spiegato da Sony:

«Questo livello non comporta modifiche per gli abbonati attuali di PlayStation Plus».

Possiamo quindi aspettarci che chi ha già un abbonamento passi semplicemente alla nuova nomenclatura, che mantiene invariati i prezzi.

Continuerete quindi a pagare

  • 8,99 euro/mese
  • 24,99 ogni tre mesi
  • 59,99 euro/anno

a seconda della frequenza dei pagamenti che avete selezionato, senza benefici extra.

Cosa succede per chi è già abbonato a PlayStation Now

Se, invece, siete già abbonati a PlayStation Now, sappiate che da giugno questo servizio non esisterà più e in questo momento Sony ha già interrotto la vendita di nuovi abbonamenti sui suoi store proprietari.

Con un abbonamento Now attivo, ha precisato la compagnia, si passa direttamente a PlayStation Plus Premium, ossia il tier 3 del nuovo servizio in abbonamento. È quello che vi permette sia di accedere a giochi on demand PS4 e PS5, sia di godere dei giochi in retrocompatibilità, sia di giocare in cloud.

Come leggiamo nella nota ufficiale diramata da Sony:

«Al momento del lancio del nuovo servizio PlayStation Plus, PlayStation Now verrà inglobato nella nuova offerta di PlayStation Plus e non sarà più disponibile come servizio autonomo. Al lancio, i clienti di PlayStation Now verranno trasferiti a PlayStation Plus Premium senza alcun aumento della tariffa di abbonamento in vigore».

L’abbonamento PS Now costava 9,99 euro/mese, 24,99 euro per trimestre o 59,99 euro/anno. Il tier 3 per chi non era sottoscrittore di Now costerà invece 16,99 euro/mese, 49,99 euro per trimestre o 119,99 euro/anno.

Trovate maggiori informazioni sul sito ufficiale di PlayStation.

Se volete abbonarvi a PS Plus, vi raccomandiamo di approfittare dei prezzi di Instant Gaming.