News 2 min

PlayStation Awards 2021, ecco l’annuncio e le date ufficiali (ma con brutte notizie)

I PlayStation Awards 2021 non riceveranno una diretta dedicata: ecco i premi e le date ufficiali.

Sony ha appena annunciato i PlayStation Awards 2021, la nota cerimonia di premiazione che permetterà di celebrare i migliori titoli dell’anno disponibili per la console.

Nonostante gli awards siano da sempre un’iniziativa riservata principalmente al territorio giapponese, l’evento aveva ultimamente assunto un’importanza tale da poter essere trasmesso anche nel resto del mondo: tuttavia, la casa di DualSense sembra che per quest’anno abbia intenzione di ridimensionarlo notevolmente.

Ricordiamo che l’edizione dello scorso anno vide trionfare a furor di popolo The Last of Us Part II, che riuscì a conquistarsi la bellezza di 9 trofei in totale.

Gli Awards in questione terranno inoltre conto sia delle vendite fisiche che di quelle digitali: vale la pena di ricordare che gli utenti PlayStation prediligono ancora le copie fisiche.

Come segnalato da Gematsu, a differenza degli altri anni Sony ha infatti deciso di non trasmettere gli awards in diretta, decidendo allo stesso tempo di concentrarsi maggiormente sui risultati per il territorio giapponese.

Tutti i vincitori saranno dunque annunciati direttamente sull’account Twitter di PlayStation Japan: ogni vincitore riceverà una narrazione video del doppiatore Tomokazu Sugita, insieme a un messaggio da parte degli sviluppatori che trionferanno agli Awards.

I PlayStation Awards 2021 presenteranno tre categorie di premi: Grand Award, Partner Award e Special Award. Il Grand Award sarà assegnato ai tre migliori giochi sviluppati in Giappone o nelle regioni asiatiche con le migliori vendite a livello mondiale tra ottobre 2020 e settembre 2021; il Partner Award sarà anch’esso assegnato a giochi asiatici che hanno riscontrato particolare successo non solo a livello di vendite, ma anche come giocatori attivi.

Infine, gli Special Award saranno assegnati a tre categorie distinte: i videogiochi sviluppati fuori dai territori asiatici, ma che hanno ottenuto le migliori vendite in Giappone e Asia; ai titoli indipendenti sviluppati in Giappone o in Asia con le migliori vendite; infine, ai videogiochi sviluppati nel territorio asiatico con livelli di attività elevati.

Insomma, la cerimonia di quest’anno, pur essendo particolarmente importante per gli sviluppatori e i partner di PlayStation, sembra inevitabilmente essersi ridimensionata rispetto allo scorso anno.

Ad ogni modo, i vincitori saranno annunciati ufficialmente tramite gli account social giapponesi di PlayStation dal 2 dicembre al 3 dicembre: nel caso emergessero ulteriori novità, vi terremo prontamente aggiornati.

Gli utenti non dovrebbero dunque aspettarsi premiazioni in grande stile o nuovi importanti annunci ufficiali: per quelli toccherà probabilmente aspettare i TGA 2021, dove potrebbero esserci grandi novità per l’esclusiva PS5 più bella.

Se siete alla ricerca di un’esclusiva PS5 molto apprezzata, su Amazon potete recuperare Ratchet & Clank Rift Apart a un prezzo speciale.