Phil Spencer commenta la separazione tra Bungie e Activision

News
A cura di Paolo Sirio - 11 Gennaio 2019 - 18:32

La separazione tra Bungie e Activision consumatasi nel corso della serata di ieri ha avuto una risonanza importante non solo tra i fan.

Tanti nell’industria dei videogiochi si sono espressi al riguardo, pressoché tutti esprimento il proprio assenso e i complimenti allo sviluppatore per questa coraggiosa mossa.

Tra questi figura anche Phil Spencer, EVP al gaming di Microsoft e boss di Xbox, che auspica ci sarà “un futuro luminoso” per “uno dei miei sviluppatori indipendenti preferiti”.

“Mi auguro un futuro molto luminoso al lavoro con uno dei miei studi indipendenti preferiti su uno dei miei franchise preferiti”, ha spiegato Spencer su Twitter.

“Sono eccitato all’idea di vedere come continueranno a far crescere ed evolvere Destiny”.

Bungie ha replicato anch’essa con un tweet, ringraziando “Phil” e spiegando che “siamo onorati dalle tue parole, a rinnovo del rapporto di stima che c’è sempre stato tra le parti.

Ricorderete come tra il 2000 e il 2007 Bungie sia stato uno studio interno di Microsoft e abbia creato la serie di Halo.

Il colosso di Redmond possiede anche in seguito alla separazione, la ‘prima indipendenza’ della software house, una quota di minoranza.

phil spencer




TAG: Bungie, microsoft, Phil Spencer