Monster Hunter World, Capcom parla di un’eventuale versione Switch

In arrivo un nuovo capitolo indirizzato verso gli adolescenti

NEWS
A cura di Antonello Buzzi - 1 Luglio 2020 - 9:18

Monster Hunter World è il più grande successo di sempre per Capcom, raggiungendo ben 15,7 milioni di unità vendute sino allo scorso maggio, mente la sua espansione Iceborne è già arrivata a 5,5 milioni. Sono cifre che certamente impressionano e molti si stavano chiedendo che mai sarebbe stato realizzato un porting per Switch, data l’enorme popolarità della console Nintendo.

Calendario dell'avvento: Monster Hunter World

Purtroppo, nel corso di un recente incontro con gli azionisti, la software house nipponica, rispondendo ad una domanda, ha affermato che «attualmente non ci sono piani per portare Monster Hunter World su Nintendo Switch». La stessa persona, successivamente, ha chiesto se Capcom pubblicherà ancora un gioco della serie «godibile anche per gli studenti delle scuole superiori». In questo caso Capcom ha risposto: «Stiamo pianificando lo sviluppo di un capitolo di Monster Hunter che potrà divertire gli studenti delle scuole superiori e medie, ulteriori dettagli saranno svelati in futuro».

Ricordiamo che la serie Monster Hunter è stata lanciata originariamente nel 2004 e, sino ad ora, ha venduto oltre 63 milioni di unità prendendo in esame tutti i suoi episodi apparsi per le varie console e PC. Recentemente la compagnia giapponese ha annunciato che nuovi dettagli sul quarto aggiornamento gratuito di Monster Hunter World: Iceborne saranno svelati nel corso di un live stream che si terrà il prossimo 3 luglio.

Fonte: VideogamesChronicle

Non avete ancora giocato a Monster Hunter World? Potete acquistare qui la vostra copia ad un prezzo speciale!




TAG: Capcom, monster hunter world, monster hunter world iceborne, nintendo switch