Milan – Lazio | Formazione per il FUT Match

Milan e Lazio si incrociano per il ritorno di campionato in una sfida che rappresenta uno snodo fondamentale per la rincorsa agli obiettivi europei di entrambe.

Rubrica
A cura di Marino Puntorieri - 13 Aprile 2019 - 12:00

Questa sera, in occasione della 32a giornata di Serie A, i riflettori sono puntati sul big match di San Siro tra Milan e Lazio per un quarto posto che rappresenta l’aggancio al vagone di coda che proietta alla Champions League 2019/2020. Solo 3 punti dividono i due team e le posizioni in questa zona della classifica sono tutt’altro che definitive. Siamo pronti ad analizzare, secondo le probabili formazioni, le condizioni delle due squadre basandoci sulle valutazioni aggiornate di FIFA 19 ULTIMATE TEAM, sbilanciandoci anche su qualche interessante considerazione finale.

Milan

Milan 4-3-3 (2)

Dopo la difficile sconfitta contro la capolista, il Milan di Gattuso ha l’estrema necessità di riprendere a macinare punti in campionato considerando le ultime deludenti uscite stagionali. In porta continua la fiducia obbligata a Reina (83), supportato da una linea difensiva a quattro composta da Calabria (88), Musacchio (80), Romagnoli (84) e Rodriguez (80), anche se Caldara può a sorpresa  essere schierato a fianco del capitano considerando la buona condizione negli ultimi allenamenti. A centrocampo Kessié (78) e Bakayoko (83) supportano con fisicità Calhanoglu (81), adattato in mediana per garantire maggior varietà nella costruzione della manovra. In attacco, nuovamente fiducia al tridente schierato a Torino, composto da Suso (88), Borini (76), favorito su Castillejo, ed il bomber Piatek (82) in piena lotta per il titolo di capocannoniere.

Lazio

Lazio 3-5-2

Al netto del rocambolesco pareggio agguantato contro il Sassuolo, Inzaghi si trova davanti la più ghiotta occasione per insediare il quarto posto nei confronti del Milan. In porta Strakosha (83), con i soliti tre difensori schierati centralmente: Acerbi (83), Bastos (78) e Luiz Felipe (73). Il centrocampo è composto da Lucas Leiva (85) e Milinkovic-Savic (87) in cabina di regia, mentre gli esterni Lulic (78) e Romulo (76) devono garantire supporto costante sia durante le manovre offensive sia difensive. Sulla trequarti Luis Alberto (84) favorisce gli inserimenti dei due attaccanti Immobile (88) e Correa (79) per cercare di infilare rapidamente in contropiede la difesa rossonera.

La partita tra Milan e Lazio non può che risultare tanto interessante, mediaticamente parlando, quanto equilibrata sul piano delle forze in gioco. I rossoneri, considerando anche le valutazioni aggiornate di FUT, hanno una maggior qualità e rapidità sulle fasce, mentre i rivali possono contare su un’importante fisicità degli interpreti di centrocampo. Un match dove bisogna tener d’occhio gli attaccanti delle rispettive rose, Piatek ed Immobile, mentre un’importante variabile da considerare è anche la tenuta su novanta minuti proprio degli elementi a centrocampo, soprattutto in vista del duello ravvicinato tra Bakayoko e Lucas Leiva.

Chi avrà la meglio tra Milan e Lazio? I rossoneri riusciranno a tornare alla vittoria o continueranno il filotto di prestazioni negative a favore delle rivali come la Lazio? Non ci resta che attendere impazienti.




TAG: fifa 19, ultimate team