Lucca Comics & Games 2017, i dettagli della presenza di Activision

A cura di Paolo Sirio - 30 Ottobre 2017 - 0:00

Dall’1 al 5 novembre andrà in scena la 51esima edizione di Lucca Comics & Games, quest’anno dedicata al tema Eroi. La manifestazione richiama nel capoluogo toscano migliaia di visitatori e l’attenzione dei più importanti publisher internazionali: Activision non poteva mancare.Activision sceglie anzi quest’anno di partecipare al Festival con una presenza di grande impatto, sia per gli eventi e le attività organizzate, destinate ad animare in modo unico la città, sia per quanto riguarda i suoi spazi espositivi: due interi padiglioni da 250mq situati in Piazza Santa Maria, per un totale di oltre 100 postazioni di gioco.Protagonisti di questi spazi saranno i due titoli più amati di Activision: Destiny 2, lanciato da pochissimo ma già gioco da record, e l’attesissimo Call of Duty: WWII, in uscita proprio durante i giorni del Festival. Per Call of Duty: WWII, di fronte ad uno dei due padiglioni sarà allestita una fedele ricostruzione di un quartier generale bellico americano della Seconda Guerra Mondiale, con veicoli militari originali degli anni ’40. 30 cosplayer, scelti tra i membri delle community Facebook di COD, vestiranno i panni di 30 soldati americani della Seconda Guerra Mondiale: riceveranno le loro stesse divise e scopriranno di più sulla vita dei militari dell’epoca grazie a un panel di approfondimento realizzato da Gotica Toscana, un’associazione non profit di ricercatori e studiosi della Seconda Guerra Mondiale famosi per aver collaborato con Spike Lee per il film “Miracolo di Sant’Anna”. Per vivere ed esplorare fino in fondo il tema di questa edizione della manifestazione – Eroi – Activision porta a Lucca un personaggio carismatico e istrionico: l’attore Salvatore Esposito. Diventato famoso grazie al ruolo di Genny Savastano nella fortunata serie tv Gomorra, Salvatore è anche un appassionato videogiocatore di Destiny 2. Il festival sarà l’occasione per conoscere le sfumature di questa passione dalla viva voce di Salvatore, che, nel corso dell’evento pubblico denominato ‘DESTIN(O) DA BOSS’, parlerà della sua esperienza da gamer, ricca di aneddoti e curiosità, creando inoltre un inedito parallelismo fra Destiny 2 e Gomorra. L’appuntamento è per l’1 novembre alle ore 12.00 presso l’auditorium San Francesco a Lucca (500 posti disponibili).




TAG: lucca comics and games 2017