Il 73% degli americani gioca ai videogiochi

Uno studio condotto da NPD Group rivela che ben il 73% degli americani è solito giocare con i videogiochi: cresce il coinvolgimento

NEWS
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 8 Ottobre 2019 - 15:43

Sono sempre di più, gli americani che giocano ai videogiochi. A rivelarlo è uno studio condotto da NPD Group, che ha rivelato che praticamente tre quarti delle popolazione è solita divertirsi con il nostro medium preferito: parliamo del 73% del totale.

Il 73% degli americani gioca ai videogiochi

Attraverso un sondaggio condotto su 5.000 americani che avessero compiuto almeno due anni di età, c’è una crescita del 6% nel numero complessivo dei giocatori rispetto all’anno precedente. Non è tutto: i numeri rivelano anche che i videogiochi occupano circa il 17% del tempo dei consumatori e l’11% del totale che dedicano all’intrattenimento.

NPD evidenzia anche sostanziali crescite sia per quanto riguarda coinvolgimento che spesa per i videogiochi, soprattutto, tra i ragazzi di età compresa tra i due e i diciassette anni. Viene anche evidenziato che molti giocatori su mobile sono soliti giocare tutti i giorni, o quasi tutti i giorni, con quindi una grande costanza.

Fonte: GamesIndustry




TAG: videogames