Henry Cavill è diventato un easter egg in uno dei suoi videogiochi preferiti

Un omaggio meritato per l'attore appassionato di gaming

News
A cura di Paolo Sirio - 20 Maggio 2020 - 19:50

Henry Cavill, attore noto per il suo ruolo come Geralt di Rivia nella serie Netflix di The Witcher, è diventato un easter egg all’interno di uno dei videogiochi che apprezza di più – Total War Warhammer II.

L’easter egg è stato scoperto dalla community e confermato da Creative Assembly, all’alba dell’uscita del nuovo DLC The Warden and The Paunch in uscita domani 21 maggio.

Henry Cavill è diventato un easter egg in uno dei suoi videogiochi preferiti

Immagine di PCGamesN.

Nell’espansione, i giocatori troveranno un Custode del Sapere tra le fila degli Alti Elfi chiamato semplicemente Cavill, un omaggio alla star di Hollywood che non ha mai celato la sua passione per il gaming e, tra i vari franchise che segue, proprio Total War Warhammer.

Il personaggio ha un tratto chiamato White Wolf, ovvero Lupo Bianco e cioè uno degli epiteti utilizzati per parlare di Geralt di Rivia, che gli conferisce un bonus nei combattimenti contro i nemici più grandi.

total war warhammer II

«Quando abbiamo visto un certo Mr. Cavill menzionare che gli piace nient’altro che far partire Total War Warhammer o dipingere un po’ di modelli nel suo tempo libero, ho pensato che sarebbe stato divertente fare qualcosa per inserirlo nel gioco», ha spiegato il game director Richard Aldridge.

«Con The Warden and The Paunch in uscita, sembrava un buon momento per includere  Henry, e quale modo migliore che averlo come un potente Custore del Sapere di Hoet al tuo fianco con alcuni personali tratti speciali con cui giocare all’inizio di una campagna come Eltharion?», ha aggiunto.

serie tv di the witcher cavill

Cavill non ha fatto mistero della sua conoscenza del mezzo videoludico, e ha anzi precisato di aver «respirato» il franchise di The Witcher – prima di cominciare a girare con Netflix – attraverso sia i libri che i giochi di CD Projekt RED.

Di più, per la sua interpretazione del personaggio si è ispirato alla recitazione del doppiatore di Geralt in The Witcher 3: Wild Hunt, e ha discusso pubblicamente dei videogiochi cui ha giocato di più, come, per fare un esempio tra tanti, Overwatch.

L’easter egg in Total War Warhammer II, insomma, può dirsi decisamente meritato.

Fonte: PCGamesN | Via IGN US




TAG: henry cavill, total war warhammer ii