Halo: The Master Chief Collection, il primo test su PC potrebbe slittare

"Dal momento che siamo nella seconda metà di aprile, sono ancora ottimista che andrà così ma..."

News
A cura di Paolo Sirio - 19 Aprile 2019 - 19:56

343 Industries si era detta piuttosto fiduciosa nelle scorse settimane circa il lancio di un primo test della versione PC di Halo: The Master Chief Collection.

A quanto pare, però, potrebbero esserci dei rinvii, come ammesso dallo stesso studio, visto che siamo ormai nella seconda metà del mese e non ci sono novità sullo sviluppo della nuova versione della collection.

“Precedentemente ho detto che ‘se tutto andrà secondo i piani, il flighting dovrebbe iniziare questo mese'”, ha spiegato Brian Jarrard, responsabile della community.

“Dal momento che siamo nella seconda metà di aprile, sono ancora ottimista che andrà così ma è anche possibile che questi piani potrebbero non andare pienamente come speravamo inizialmente”.

Jarrard è stato molto specifico circa il lavoro del team in questa fase e illustrato uno dei problemi che sta rallentando la pubblicazione di una prima build giocabile per un numero selezionato di utenti (un “flight”, come viene chiamato da 343i).

“Nella build playtest di ieri, l’UI completa e la funzionalità di rimappare i controlli non erano ancora inclusi quindi se avessimo voluto cambiare quelli predefiniti avremmo dovuto lanciare un’applicazione separata”, il che ovviamente “non è percorribile” per un test pubblico.

Speriamo di saperne di più nel giro di un paio di settimane, visto che ormai aprile volge al termine.

halo: the master chief collection

Fonte: GamingBolt




TAG: halo the master chief collection