GTA 6 entro il 2021, secondo l’attore di Trevor

GTA 6 è ben lontano dall'essere annunciato ma a quanto pare potrebbero arrivare le prime informazioni al riguardo con un certo anticipo rispetto alle previsioni

News
A cura di Paolo Sirio - 17 Ottobre 2019 - 19:49

GTA 6 è ben lontano dall’essere annunciato ma a quanto pare potrebbero arrivare le prime informazioni al riguardo con un certo anticipo rispetto alle previsioni.

A crederlo è Steven Ogg, l’attore noto per aver prestato movenze e sembianze a Trevor Phillips, uno dei tre amati protagonisti di Grand Theft Auto V.

Nel corso di un panel al Brasil Game Show, secondo una persona presente tra il pubblico, Ogg avrebbe dichiarato che l’uscita di GTA 6 sarebbe destinata ad avvenire “presto”.

grand theft auto vi gta vi

Per l’attore i titoli di Rockstar Games “richiedono 7-8 anni, fatti un calcolo” per cui, se consideriamo che GTA V è uscito in origine nel 2013 potremmo aspettarci il prossimo capitolo per il 2020 o il 2021.

A quel punto si tratterebbe di un titolo esclusivamente next-gen, per PS5 e Project Scarlett (PC? Chissà), a completamento del ‘paradosso’ per cui la serie non ha avuto un’iterazione nativa per questa generazione pur essendone stato un assoluto protagonista.

Chiaramente, non sappiamo la fonte delle informazioni di Ogg, se sia coinvolto o meno nel progetto – non da escludere un ritorno di Trevor nel prossimo capitolo, magari come personaggio secondario -, per cui è il caso di prendere queste ultime come un semplice rumor, per ora.

L’ultima voce di corridoio, non troppo credibile a quanto sembra, voleva GTA 6 ambientato in Florida.

Fonte




TAG: GTA 6