Game of Thrones 8×03: Maisie Williams si diverte con i fan

L'attrice che interpreta Arya Stark in Game of Thrones non ha potuto fare a meno di condividere qualche battuta

NEWS SERIE TV
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 30 Aprile 2019 - 13:09

Fate tutto, nella vita, meno che far arrabbiare Arya Stark. Un consiglio da amici, a fronte della determinazione della più giovane delle sorelle Stark, che dopo queste otto stagioni di Game of Thrones non ha certo più bisogno di presentazioni.

Attenzione! L’articolo che segue contiene pesanti spoiler da Game of Thrones 8×03. Se non avete ancora visto l’episodio, vi raccomandiamo di interrompere immediatamente la lettura.

arya stark 1

SPOILER

Lo diciamo perché, come sa chi ha visto la Battaglia di Grande Inverno, la determinazione e l’abilità dell’assassina di casa Stark sono state determinati nello scontro contro il Re della Notte, abbattuto dalla giovane prima che potesse colpire suo fratello Brandon Stark — o, per meglio dire, il Corvo con tre occhi e la memoria dell’umanità tutta.

Proprio il fatto che siano stati Arya e Bran i protagonisti della scena decisiva dello scontro con il Re della Notte ha fatto tornare la memoria dei fan alla prima stagione di Game of Thrones, quando i due erano solo bambini. Ecco così che sbuca la loro immagine in cui, giovanissimi, vestivano già i panni dei giovani di casa Stark. Il tweet non è passato inosservato sotto gli occhi di Maisie Williams, che si è concessa un “loool” per la battuta dello spettatore.

Sotto il suo retweet, i meme e le battute sulla scena chiave (per ora) di questa stagione di Game of Thrones si susseguono. Date pure un’occhiata qui sotto.

Qualcuno ha anche fatto notare all’attrice che, mai come in questo momento, è stata al centro delle attenzioni del mondo intero: il suo personaggio è di fatto la salvatrice di Westeros e l’amore per Arya è schizzato letteralmente alle stelle. Su Twitter, è stato anche lanciato l’hashtag ufficiale #NotToday, che oltre ad affiancarsi all’icona dell’albero-diga di Grande Inverno è la frase chiave dell’episodio.

Qualcuno è anche risalito alle prove della scena della stagione 7 in cui Arya, a fronte di Lady Brienne, eseguiva per la prima volta il cambio di mano per passarsi la daga in modo agile. Il gesto compiuto da Maisie Williams per la coreografia è da vedere e rivedere.

Sì, anche al rallentatore.

Siete tra coloro che si sono esaltati per la mossa a sorpresa di Arya, che è riuscita ad uccidere il Re della Notte nonostante l’avesse immobilizzata, o speravate che fosse qualcun altro a farlo?




TAG: game of thrones, il trono di spade