ESL Vodafone Championship alza il sipario

Il campionato italiano di esport riapre i battenti, rinnovando la partnership con Vodafone per rafforzarne il mercato

NEWS
A cura di Antonello Buzzi - 17 Aprile 2019 - 10:48

Il più grande torneo di esport in Italia è tornato: L’ESL Vodafone Championship prenderà il via il 6 maggio con la stagione regolare che si concluderà a luglio quando, i migliori giocatori e team d’Italia, inizieranno a confrontarsi nei playoff che porteranno – alla fine del percorso – a contendersi il titolo di campione italiano.

I 3 giochi selezionati quest’anno sono: League of Legends, Counter Strike: Global Offensive e Clash Royale.

Ai nastri di partenza della stagione regolare ci saranno 10 team per LOL, 10 team per CSGO e 10 giocatori per Clash Royale che si affronteranno per vincere un montepremi complessivo di 25.000 €.

La regular season è un girone all’italiana dove tutti i partecipanti sfidano ogni avversario per un totale di 9 partite: i quattro team o giocatori che si classificano nelle prime 4 posizioni accedono ai playoff (non previsti per Clash Royale). Durante la settimana di playoff verranno decretati i due team che accederanno alle finali nazionali.

Durante il campionato sarà possibile seguire in streaming la diretta di alcune partite, dal lunedì al giovedì alle 20:00 sul canale twitch.tv/esl_it e con clip, news highlights, video teaser sul portale ESL Pro, oltre alla copertura garantita anche sui canali di Vodafone.

esl vodafone championship




TAG: comunicato stampa, esl vodafone championship