Death Stranding: Kojima presenta la statua 1:2 di Sam Porter Bridges

Hideo Kojima ha mostrato ai fan la statua in scala 1:2 del protagonista di Death Stranding, Sam

By |15/04/2019|Categories: News|Tags: |

Nei giorni scorsi, avevamo visto da vicino la statuetta FIGMA dedicata a Sam Porter Bridges, protagonista di Death Stranding. Nelle scorse ore, Hideo Kojima ha deciso di svelare ai fan che è in lavorazione anche una statua di dimensioni decisamente generose, addirittura in scala 1:2, dedicata proprio al personaggio interpretato da Norman Reedus.

La statua in questione, fa sapere Hideo Kojima, ha le stesse proporzioni di quella di Ludens (mascotte di Kojima Productions) che giganteggia già all’ingresso della software house fondata a dicembre 2015. I dettagli di questa riproduzione sono altissimi, come potete vedere voi stessi nella galleria qui sotto, e Kojima ha fatto sapere di aver voluto diffondere le foto come riferimento per cosplayer e artisti.

Vi ricordiamo che i lavori su Death Stranding, nel frattempo, proseguono: il primo videogioco di Kojima dall’addio a Konami sembrava destinato a un’uscita nel 2019 (più che altro per dei riferimenti fatti proprio dal game designer, oltre che da altri membri dello staff), ma per il momento non ci sono nuovi dettagli da riferire.

Intanto, come vi sembra questa statua di Sam?

Fonte: Twitter