Death Stranding come una serie Netflix, 10 ore e sembrerà di stare solo iniziando

Shuhei Yoshida ha discusso in una recente intervista di Death Stranding, titolo di prossima uscita per PS4

News
A cura di Paolo Sirio - 8 Ottobre 2019 - 19:56

Shuhei Yoshida, presidente di Sony Interactive Entertainment Worldwide Studios, ha discusso in una recente intervista di Death Stranding, titolo di prossima uscita per PS4.

In particolare, Yoshida si è soffermato sulla sua esperienza da giocare, spiegando che “in totale ho giocato circa 10 ore dall’inizio, ma ho ancora l’impressione di essere solo all’inizio”.

Questo rende l’idea di quanto l’esclusiva PlayStation realizzata da Hideo Kojima sia effettivamente lunga, come affermato dallo stesso game designer e director giapponese.

Death Stranding come una serie Netflix, 10 ore e sembrerà di stare solo iniziando

Per quanto riguarda la storia, invece, “la paragonerei ad una serie originale di Netflix davvero ben fatta. Ho l’impressione di aver raggiunto soltanto metà di quella serie, e ci sono ancora tante possibilità per quello che potrebbe accadere dopo”.

Yoshida ha anche “sentito che piangerete senza dubbio quando raggiungerete la seconda metà del gioco”, qualcosa che gli è stato rivelato dallo staff di Kojima Productions e dai debugger di Sony.

Death Stranding è in uscita l’8 novembre.

Fonte




TAG: death stranding

OffertaBestseller No. 1